Tag


Dassault Systèmes e Kengo Kuma insieme per una progettazione sostenibile

L’evento ‘Design in the Age of Experience’ di Dassault Systèmes, che si svilupperà attorno all’installazione di Kengo Kuma and Associates, mostrerà come sia possibile combinare design e tecnologia

Soluzioni per la sostenibilità degli spazi urbani al World Cities Summit 2016

Esplorare la metropoli del futuro per comprendere e ottimizzare la gestione delle risorse e della mobilità.

Dassault Systèmes al secondo posto della classifica Global 100 di Corporate Knights

La classifica Corporate Knights Global 100 è riconosciuta a livello mondiale come punto di riferimento per l’analisi e la valutazione della sostenibilità delle imprese.

Solar Impulse vola con la 3DExperience

Il team di Solar Impulse ha realizzato l’unico aeroplano “in grado di volare a energia solare giorno e notte”. I co-fondatori e piloti Bertrand Piccard e André Borschberg ci parlano della sfida lanciata ai limiti del trasporto sostenibile.

Pionieri della modellazione delle città in 3D

Dassault Systèmes annuncia l’acquisizione di Archividéo. Con l’acquisizione dei pionieri della modellazione delle città in 3D, la strategia 3DEXPERIENCE si allarga all’urbanistica e allo sviluppo del territorio.

Riflettori puntati sul riciclo dell’acqua

Da tempo tutti i grandi gruppi internazionali della birra e delle bibite hanno fissato obiettivi ambiziosi di riduzione della loro “impronta d’acqua”, obiettivi irrealizzabili in assenza di cicli di trattamento interni. Le soluzioni tecniche dell’industria fornitrice saranno in vetrina al principale salone internazionale per l’industria delle bevande e del liquid food.

Dassault Systèmes chiude il 2012 con fatturato complessivo e utili per azione in crescita a doppia cifra

Dassault Systèmes chiude il 2012 con fatturato complessivo e utili per azione in crescita a doppia cifra e tre importanti riconoscimenti in innovazione e sostenibilità.

Soluzioni di prodotto e sistema per la città del futuro

Accanto alle presentazioni degli espositori, i quattro temi principali di BAU 2013 (Sostenibilità, Energia 2.0, Sviluppo urbanistico nel XXI secolo, Edilizia multigenerazionale) verranno trattati e illustrati in forum, convegni e mostre speciali, da punti di vista e angolazioni differenti. Ecco una panoramica degli appuntamenti organizzati da BAU in collaborazione con partner prestigiosi.

La sostenibilità mostra la via al settore dell’edilizia

Quali saranno i temi chiave per la progettazione e l’edilizia nei prossimi anni e decenni? BAU ha individuato quattro temi conduttori che scandiranno le giornate dell’edizione 2013 del salone. Molte aziende espositrici proporranno interventi e soluzioni all’insegna di queste tematiche. Nei forum e nei convegni, architetti, ingegneri edili e sviluppatori di progetti illustreranno e tratteranno gli stessi argomenti da diversi punti di vista. E, infine, le mostre speciali in programma a BAU offriranno esempi concreti di prodotti e progetti legati ai temi in primo piano.

Strutture uniche e sostenibili

Shanghai Xian Dai Architectural Design Group (SXDAD), numero uno fra le aziende di design in Cina, è una società scientifica e tecnologica all’avanguardia specializzata in progettazione architettonica. SXDAD usa le soluzioni PLM di Dassault Systèmes per migliorare la sostenibilità dei progetti architettonici più sofisticati e innovativi, ottenendo un uso più efficiente dei materiali e minori sprechi, una maggiore sicurezza degli edifici e una migliore collaborazione fra i team di progetto.