iba, un universo di idee

La 24a edizione di iba si è conclusa con l’incoronazione del cinese Haoran Lyu come nuovo campione mondiale di pasticceria.

Oltre ogni aspettativa

Con oltre 76.000 visitatori da più di 170 nazioni, drinktec ha realizzato il miglior risultato dei suoi 66 anni di storia, superando tutte le aspettative. Rispetto all’edizione del 2013, il numero di visitatori è aumentato di ben 10.000 unità, soprattutto sul fronte estero

Vino, spumante, spiriti: idee e tecnologie a drinktec 2017

Come principale salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, drinktec ha sempre proposto tecnologie per i produttori di vino, spumante e spiriti. Grazie alla collaborazione con SIMEI la manifestazione si rivolge ora in modo ancor più mirato alle case vinicole e ai produttori di alcolici.

drinktec 2017 amplia l’offerta di servizi ai visitatori

drinktec 2017, il salone internazionale dell’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, offre in collaborazione con la sezione macchine per alimenti e imballaggio della VDMA due nuovi servizi digitali: il Catalogo delle Soluzioni e la Innovation Guide.

drinktec 2017: il programma collaterale in pillole

Oltre alle presentazioni degli espositori, drinktec 2017, il salone internazionale per le bevande e il liquid food, propone numerose iniziative interessanti.

Birra in fermento a drinktec 2017

L’edizione 2017 di drinktec, il salone internazionale delle tecnologie per le bevande e gli alimenti liquidi, si conferma come il principale appuntamento internazionale per l’industria della birra.

Due padiglioni dedicati all’industria del vino

Dall’11 al 15 settembre a Monaco di Baviera, drinktec, il Salone Internazionale di Tecnologie per l’Industria delle Bevande e degli Alimenti Liquidi, ospita per la prima volta SIMEI, il Salone Internazionale di Macchine per Enologia e Imbottigliamento.

Intralogistica a drinktec 2017

L’intralogistica è diventata un fattore economico fondamentale anche nell’industria beverage & liquid food.
Le soluzioni tecniche che stanno dietro a questo fenomeno saranno in mostra a drinktec 2017, il salone internazionale per l’industria delle bevande e del liquid food.

Etichettatura e confezionamento: le ultime novità a drinktec 2017

Tutte le figure coinvolte nello sviluppo di attrezzature per la produzione di contenitori, dai produttori ai visitatori, si ritroveranno a drinktec 2017, il salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, in programma a Monaco di Baviera dall’11 al 15 settembre.

Tecnologie in primo piano a drinktec: riempimento asettico

drinktec sarà l’occasione ideale per le aziende di riempimento che vogliono aggiornarsi sullo stato della tecnologia su un’area complessiva di circa 80.000 m², cioè due terzi della superficie disponibile nei padiglioni.

Tecnica di processo per l’industria casearia a drinktec

Per i produttori di latte, bevande a base di latte e liquid food, l’appuntamento con drinktec, il principale Salone Internazionale per l’Industria delle Bevande e degli Alimenti Liquidi, è diventato un must.

Hurom si affida alla tecnologia di Dassault Systèmes per estrarre succhi più gustosi e nutrienti

Dassault Systèmes ha annunciato che Hurom, casa sudcoreana che produce piccoli elettrodomestici, ha scelto la soluzione “Accelerated Device“ per migliorare la collaborazione in azienda e la pianificazione delle attività operative

Dal birrificio artigianale alla multinazionale, tutti a drinktec 2017

L’industria della birra è sempre più ricca di sfaccettature, a drinktec 2017 le soluzioni di processo per birrifici grandi e piccoli.

ABB amplia la gamma di soluzioni collaborative con SafeMove

ABB ha annunciato il lancio di SafeMove2, il software di sicurezza certificato di nuova generazione per il monitoraggio dei robot.

ABB presenta IRB 1660ID, il robot compatto e versatile.

ABB Robotics ha presentato il nuovo robot compatto IRB 1660ID per applicazioni di saldatura ad arco e asservimento macchine.

ABB Robotics lancia Connected Services

ABB Robotics presenta Connected Services, un pacchetto avanzato di servizi sviluppati per garantire la disponibilità dei robot e ottimizzare le prestazioni dei sistemi robotizzati.

Tecnica di processo per l’industria delle bevande

A drinktec 2017, salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, in programma dall’11 al 15 settembre 2017 a Monaco di Baviera, gli espositori presenteranno le soluzioni più recenti e innovative.

drinktec 2017, un’eccellente piattaforma di marketing

Per le aziende che offrono mezzi pubblicitari, soluzioni per promozioni nei punti vendita e On Pack, pubblicità per interni ed esterni, attrezzature per gastronomia di marca, idee e servizi per la promozione delle vendite, drinktec è la vetrina ideale, così come per tutti gli operatori interessati a questi comparti.

Il merchandising dei gelati Häagen-Dazs si rinnova con la piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes

General Mills France vuole innovare la categoria merceologica dei gelati confezionati offrendo una gamma di prodotti Häagen-Dazs più ricca e variegata.

Imballaggi sostenibili al centro della scena

Per le aziende che producono e confezionano bevande e alimenti liquidi, la sostenibilità e il design degli imballaggi sono elementi chiave dei processi di riempimento e confezionamento, così come la disponibilità di tecnologie efficienti mirate alla riduzione dei costi.

A drinktec 2017 riflettori puntati sulla gestione delle acque e dell’energia

Gli espositori presenti all’edizione 2017 di drinktec proporranno soluzioni per la gestione dell’acqua e dell’energia in tutti i comparti espositivi.

AUTOMATICA 2016: Novità per l’industria alimentare

L’industria di alimenti e bevande è soggetta a forti pressioni. Per mantenere la competitività, le aziende produttrici cercano soluzioni di automazione avanzate con costi di investimento sostenibili.

Risparmio annuo di 27.000 Euro grazie ai cuscinetti NSK

Un’importante azienda alimentare riscontrava frequenti guasti del nastro trasportatore principale di un panificio, con circa 36 cuscinetti sostituiti ogni anno. Il settore alimentare, caratterizzato da una forte concorrenza e da tempi di consegna sempre più ridotti, non permetteva all’azienda di sostenere costi così alti. È stato necessario ricercare cuscinetti che garantissero una maggiore durata operativa: per questo motivo il produttore si è rivolto a NSK.

Retail Technology Awards 2015: Wincor Nixdorf partner vincente nel retail

Nell’edizione 2015, l’ambito premio “retail technology awards europe” è stato assegnato in due categorie a progetti nei quali Wincor Nixdorf è il partner IT dell’azienda vincitrice.

press lunch di IBA 2015

Il Bancomat diventa touch e va sullo smartphone

I clienti delle banche possono accedere a servizi innovativi e personalizzati grazie alla nuova generazione di sportelli automatici (ATM) con interfacce utente configurabili e operatività da smartphone e tablet.

Servizi a consumo per la competitività del retail

Il mercato italiano dei servizi è caratterizzato dalla contrazione dei consumi e dalle esigenze di abbattimento dei costi interni da parte delle aziende, che scelgono di esternalizzare una quota crescente di servizi e attività operative. Esistono tuttavia valide alternative all’outsourcing, con soluzioni ad hoc che consentono di ridurre i costi senza ripercussioni negative sull’efficienza e sugli standard di qualità percepiti dal cliente.

Tecnologie innovative per i cuscinetti nell’industria alimentare e delle bevande

NSK ha progettato una gamma di prodotti in grado di risolvere con efficacia tutte le problematiche specifiche dell’industria alimentare e delle bevande. Questi prodotti garantiscono costi di esercizio ridotti, risolvono i problemi, migliorano le prestazioni e contribuiscono costantemente ai miglioramenti futuri.

AUTOMATICA 2014: Soluzioni per l’industria alimentare

Basta dare un’occhiata alla quantità di progetti realizzati per capire quanti progressi ha fatto l’automazione nel settore alimentare. I robot mungono le mucche, tagliano il formaggio, selezionano i prodotti da forno, impacchettano i ceppi di insalata, accatastano le bevande… presto non esisteranno più processi che possano fare a meno dei robot. Per pane, pasta e dolci, carne e pesce, latticini, surgelati, frutta e verdura, per riempimento, dosaggio, taglio, marcatura, selezione, impacchettamento, pallettizzazione, le soluzioni automatizzate garantiscono produttività e redditività.

Oro di Milano Collection

Le confezioni natalizie di Oro di Milano Collection sono il primo passo di un progetto di valorizzazione della birra Oro di Milano attraverso l’abbinamento delle tre varietà Puro Malto, Doppio Malto e Riserva Speciale a prodotti della tradizione gastronomica italiana.

Oro di Milano ai Food & Drink Awards 2013 a Wimbledon

Oro di Milano ha presenziato in qualità di sponsor per la categoria “Best Pub” alla cerimonia di premiazione dei Food & Drink Awards 2013 organizzata da Time & Leisure Magazine al Cannizaro House Hotel a Wimbledon.

L’industria delle bevande riparte da drinktec

Il principale salone internazionale dell’industria delle bevande ha rilanciato l’intero settore con 1445 espositori da 77 Paesi e oltre 66.000 visitatori, in aumento del 14 percento nonostante l’accorciamento da sei a cinque giorni. E l’Italia guida la classifica dei 183 Paesi di provenienza dei visitatori esteri, con 4.418 presenze.

Mavi Drink alla serata speciale della moda di Vogue

Lo stilista Mario Valentino e Mavidrink, distributore della birra Oro di Milano, saranno presenti alla Vogue Fashion’s Night in programma a Milano martedì 17 settembre.

Conto alla rovescia per drinktec 2013

drinktec 2013: dal 16 al 20 settembre, Monaco di Baviera ospiterà il principale salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi. Oltre 1400 espositori da 80 Paesi presenteranno l’intera gamma di tecnologie per bevande e liquid food, incluse le soluzioni per imballaggio e confezionamento e gli strumenti di marketing. Il 60 percento circa delle aziende espositrici proviene dall’estero.

Il consumo di latte si sposta verso l’Asia

La sete mondiale di latte cresce nel vero senso della parola, soprattutto grazie ad alcuni mercati nei quali il latte viene consumato principalmente come bevanda. E cresce di conseguenza l’interesse dell’industria casearia per le tecnologie di processo, riempimento e confezionamento per bevande e alimenti liquidi.

Cambiare sempre, con un occhio alla salute

I consumatori richiedono continuamente nuove tendenze e varianti di gusto, imponendo ai mercati delle bevande analcoliche e dei succhi di frutta una continua evoluzione dell’offerta. Per l’industria, questo fenomeno ha comportato un forte incremento della domanda di ampliamenti delle gamme e introduzione di nuovi prodotti.

Il mercato mondiale della birra supera quota 2 miliardi di ettolitri

Dai grandi volumi alla nicchia, il mercato della birra chiede le risposte giuste. Risposte che si troveranno a Monaco di Baviera dal 16 al 20 settembre 2013 a drinktec, il salone internazionale per l’industria delle bevande e del liquid food.

 

Bottiglie di plastica per costruire case: nuove frontiere del riciclo a drinktec 2013

Aprire la bottiglia di PET, riempirla di sabbia, chiudere il tappo. Quindi accatastare le bottiglie e legarle con fango e cemento: sembra un castello di sabbia, invece è una nuova forma di riciclo. E’ così che vengono costruite alcune case in un ambizioso progetto in Nigeria.

drinktec 2013 presenta le tendenze più recenti nella produzione di PET e nel design di bottiglie

Il PET è il materiale preferito per le confezioni nell’industria delle bevande, con volumi in crescita. Rispetto ad altri contenitori per bevande, le bottiglie di PET beneficiano di processi innovativi particolarmente dinamici. Tutti gli attori del mercato puntano a ridurre l’impronta ambientale, ad esempio riducendo il peso delle bottiglie. Leggerezza e infrangibilità sono gli aspetti più considerati.

Oro di Milano alla Dinghy World Cup

Oro di Milano sarà la birra ufficiale offerta ai velisti, tecnici, giuria, giornalisti e comitato organizzatore al rientro in porto in occasione dell’Happy Hour che farà seguito ad ognuna delle quattro giornate di regata della Dinghy World Cup.

In anteprima gli sviluppi tecnologici a drinktec 2013

Quali evoluzioni tecnologiche caratterizzeranno le attività di produzione, riempimento e confezionamento di tutti i tipi di bevande e alimenti liquidi nei prossimi anni? E quali sono le implicazioni per le aziende di produzione e riempimento? Poiché siamo curiosi di scoprirlo, abbiamo chiesto a coloro che ne sanno di più: gli espositori di drinktec 2013.

A drinktec 2013 c’è la Innovation Flow Lounge

La nuova piattaforma di networking sarà un punto d’incontro fra esperti di marketing e tecnici, con un’agenda incentrata su temi legati al marketing nell’industria delle bevande’ Così, le idee più interessanti di mercato e prodotto potranno essere non solo concepite, ma anche tradotte in realtà.

Mavi Drink protagonista degli eventi in Italia: brindisi al cinema e al regista Alessandro Siani

Dal 2 al 4 luglio Mavi Drink sarà sponsor tecnico di “Cinè”, a Riccione, appuntamento estivo con le convention delle case di distribuzione e dell’industria cinematografica. Il 4 e 5 luglio, nelle due serate dello show del regista Alessandro Siani a Caserta, si potrà acquistare un drink realizzato con prodotti Mavi Drink al costo di 1 euro: il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Tecnologia, mercati, marketing

Il programma collaterale del salone drinktec presenta, fra le numerose novità, le bevande migliori, i più grandi conoscitori del settore e le ricette di maggior successo.

Oro di Milano Puro Malto medaglia di bronzo

La birra Oro di Milano Puro Malto, prodotta e commercializzata da Bere Italia, si è aggiudicata la medaglia di bronzo per la categoria European Lager alla San Diego International Beer Competition 2013.

Dassault Systèmes annuncia l’acquisizione di Apriso

Dassault Systèmes ha dichiarato l’intenzione di acquisire Apriso, leader nella fornitura di soluzioni software per l’industria manifatturiera, con un’offerta di circa 205 milioni di dollari. Con l’acquisizione di Apriso, con sede a Long Beach in California, Dassault Systèmes arricchirà le funzionalità della Piattaforma 3DEXPERIENCE per la gestione delle attività manifatturiere.

L’imballaggio migliore è quello superfluo

L’industria sta attraversando un periodo di tensioni: i consumatori si aspettano prodotti che, da un lato, possano essere imballati con un consumo ridotto di materiali, ma dall’altro siano adeguatamente protetti fino alla destinazione finale. Per farlo, le aziende produttrici devono rispondere a una serie di requisiti: ridurre i consumi di materiale, usare materiali riciclati, sfruttare materie prime rinnovabili, abbattere i consumi energetici.

Appuntamento a TUTTOFOOD

A TUTTOFOOD BERE ITALIA sarà presente con uno stand di 36 metri quadrati, dove esporrà l’intera gamma dei propri prodotti, dalla birre Oro di Milano® alla linea completa di vini dedicati al canale Ho.Re.Ca. nata dalla partnership con l’azienda leader CASA VINICOLA CALDIROLA. Particolare attenzione verrà data alla proposta di birra e vino nei fusti one-way di PolyKeg che, grazie alle loro caratteristiche uniche e innovative, si distinguono dai tradizionali contenitori in PET.

Intralogistica a drinktec 2013: cresce la domanda di soluzioni modulari e scalabili

Secondo la definizione della VDMA, l’associazione dei costruttori tedeschi di macchine e impianti, l’intralogistica riguarda l’organizzazione, il controllo e l’esecuzione dei flussi di materiali e informazioni e della movimentazione di merci all’interno di un’azienda. In questo ambito, l’industria delle bevande, dei prodotti a base di latte e degli alimenti liquidi ha ancora ampi margini di miglioramento

drinktec sbarca in Africa – 18-19 marzo 2014 a Johannesburg

Si chiamerà “food & drink technology Africa” il nuovo salone in programma il 18-19 marzo 2014 nella città sudafricana di Johannesburg. Prosegue così l’internazionalizzazione di drinktec, il salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi.

Strumenti di marketing innovativi per l’industria delle bevande

Tutti coloro che si occupano di marketing troveranno idee e spunti interessanti a drinktec, il Salone Internazionale per l’Industria delle Bevande e degli Alimenti Liquidi. Tutto quello che serve per promuovere la vendita di bevande, dal packaging ai social media.

Una nuova realtà nella distribuzione di birra, vino e bevande alcoliche

Grazie all’esperienza, alle competenze e alle capacità maturate nel settore birrario, Alina S.r.l. – Italian Brewing Company amplia i propri orizzonti e diventa BERE ITALIA S.r.l., società italiana specializzata nella selezione e distribuzione di birra, vino e altre bevande alcoliche.

Riflettori puntati sul riciclo dell’acqua

Il trattamento e la gestione dell’acqua saranno temi centrali a drinktec, in programma dal 16 al 20 settembre 2013 a Monaco di Baviera. I riflettori saranno così puntati sul riciclo dell’acqua.

 

Monoprix “ricerca” la soluzione migliore per la grande distribuzione

La catena MONOPRIX  acquisisce agilità operativa grazie a un sistema  di ricerca delle informazioni unificato, intuitivo e sicuro. Oltre quattromila addetti della famosa catena GDO francese hanno adottato il motore di ricerca di Dassault Systèmes velocemente e senza alcuna formazione specifica, con riscontri molto positivi da parte di uffici centrali, negozi e centri logistici.

Presentazione del salone drinktec 2013

Si è svolto martedì 19 marzo il press-lunch di drinktec 2013, salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, in programma dal 16 al 20 settembre 2013 nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera.

Contenitori per bevande all’insegna della sostenibilità

Le confezioni per le bevande devono rispondere a requisiti elevati: dalla sicurezza del contenuto all’approvvigionamento sostenibile di materie prime, dalla completezza delle informazioni sul prodotto ai messaggi di marketing trasmessi al consumatore, fino allo smaltimento eco-compatibile. I criteri di sostenibilità occupano un ruolo centrale. Una sintesi dell’offerta del mercato in questo ambito verrà mostrata a drinktec 2013, il principale salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi, in programma dal 16 al 20 settembre 2013 nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera.

Innovazioni e idee per l’industria delle bevande e del liquid food

Prosegue il conto alla rovescia per drinktec 2013: dal 16 al 20 settembre, Monaco di Baviera ospiterà il principale salone internazionale per l’industria delle bevande e degli alimenti liquidi. Circa 1500 espositori da 70 Paesi presenteranno l’intera gamma di tecnologie per bevande e liquid food, incluse le soluzioni per imballaggio e confezionamento e gli strumenti di marketing.

Oro di Milano alla Settimana della Moda Donna

Oro di Milano sarà presente, insieme ai prodotti top level di Mavi Drink, alla presentazione della collezione Autunno-Inverno 2013/2014 di Mario Valentino, durante la Settimana della Moda Donna in programma a Milano dal 20 al 26 febbraio.

Dassault Systèmes lancia “Perfect Package” per il settore dei prodotti di consumo confezionati

“Nel mondo frenetico dei prodotti di largo consumo, alcune aziende hanno successo, altre falliscono, altre ancora hanno un impatto sulla società. Questo impatto nasce principalmente dalla perfetta combinazione fra il prodotto vero e proprio e il veicolo attraverso il quale viene proposto, cioè la sua confezione”: Monica Menghini, Executive Vice President, Industry and Marketing, Dassault Systèmes.

Cresce il business dell’olio grazie alla popolarità della dieta mediterranea

L’olio è uno degli alimenti chiave della dieta mediterranea, sempre più apprezzata nel mondo. Le proprietà benefiche, soprattutto dell’olio di oliva, sono indiscutibili, grazie alla presenza di acidi grassi polinsaturi, minerali preziosi e vitamine.

La modularità aumenta l’efficienza

GMP è l’acronimo di Good Manufacturing Practice, un sistema completo di assicurazione della qualità che si sta affermando a livello internazionale, vediamo come funziona…

Cibi e bevande più sicuri ed efficienti con il design igienico

Le bevande sensibili devono durare a lungo e rispondere ad aspettative di qualità e sostenibilità.

La birra viaggia nei fusti in plastica

I fusti monouso rispondono alla richiesta dei produttori di birra di contenitori ‘a perdere’ in grado di preservare l’aroma, il sapore e le proprietà organolettiche della birra.

Riempimento delicato, sapore gradevole, lunga conservabilità

Il riempimento asettico apre la strada all’innovazione anche per le bevande più sensibili e delicate. I diversi processi asettici sono in grado di trattare con la massima cura sia il prodotto sia i suoi ingredienti, consentendo di eliminare l’uso di conservanti e mantenendo inalterato il contenuto di vitamine. Questa tecnologia risponde pienamente alla domanda del mercato che vuole prodotti naturali, benefici per la salute, gusti e sapori allettanti.

ORO DI MILANO si presenta alla stampa

Nel corso della presentazione per la stampa della birra ORO DI MILANO®, che si è svolta mercoledì 7 novembre 2012 presso il locale California Bakery di via Tortona, sono state illustrate le diverse iniziative commerciali in corso in Italia e all’estero e le importanti novità previste per il 2013 e sono stati offerti ai partecipanti “assaggi guidati” per assaporare qualità e caratteristiche delle tre diverse varietà di birra: Puro Malto, Doppio Malto e Riserva Speciale.

Flessibilità e sicurezza delle bevande con i sistemi di riempimento moderni

I produttori di bevande dei Paesi industrializzati propongono sempre nuove creazioni in rapida successione. Nei Paesi emergenti, il miglioramento degli standard di vita porta a un’esplosione della domanda di bevande di qualità pregiata e igienicamente impeccabili. Particolarmente sostenuta la crescita del consumo di bevande confezionate in Cina e in Africa. In tutto il mondo gli analisti prevedono una crescita media annua del 3,4% fino al 2013.

Realtà immersiva per punti vendita: arriva “Perfect Shelf”

Il marketing dello scaffale, o shelf marketing, si riferisce all’insieme delle tecniche di disposizione delle merci sugli scaffali di negozi e supermercati per invogliare il consumatore abituale o casuale, catturarne lo sguardo, convincerlo all’acquisto e incrementare così le vendite….

Oro di Milano a The Boutique Bar Show

Oro di Milano ha da poco fatto il suo ingresso nel mercato britannico, ottenendo già un ottimo riscontro di vendite. La partecipazione alla rassegna londinese The Boutique Bar Show punta a far conoscere e apprezzare le qualità della birra Oro di Milano ad un pubblico ancora più vasto per accrescere ulteriormente la visibilità del marchio nel Regno Unito.

Oro di Milano accanto ai piatti dei grandi chef

A THE TASTE Los Angeles 2012 tantissime tipologie di vini, birre e bevande di ogni genere hanno accompagnato e valorizzato i piatti degli chef. Oro di Milano ha partecipato accanto ad altri importanti marchi internazionali.

Etichette e idee di confezionamento per menti creative

Una variante curiosa delle tecnologie di etichettatura e confezionamento è quella pensata dal produttore di smoothie ed espositore di drinktec “innocent”. Lavorando a maglia, migliaia di sostenitori in tutta la Germania hanno prodotto quasi 200.000 cappellini di lana per le bottigliette in PET dei frullati di frutta.

Tecnologie di processo, riempimento e imballaggio per vini e spumanti

Uno studio dell’istituto di ricerche di mercato britannico “The IWSR” prevede che il consumo mondiale di vino aumenterà di oltre il 3 percento entro il 2014. In particolare, la fascia di mercato con un prezzo a bottiglia superiore a 7 Euro registrerà una crescita del 6,11 percento, mentre i vini pregiati perderanno quote di mercato.

Latte e prodotti derivati: un settore in crescita

Il consumo di latte e prodotti derivati cresce in tutto il mondo. Secondo le previsioni di Euromonitor la produzione mondiale di latte dovrebbe aumentare dagli attuali 126 miliardi di litri a circa 137 miliardi nel 2015. I motori di questa crescita saranno soprattutto l’Asia e la regione del Pacifico, dove Euromonitor prevede un incremento dei volumi dagli attuali 31 a 37 miliardi di litri, mentre i consumi in Europa e Nord America ristagnano su livelli comunque elevati.

Oro di Milano Riserva Speciale è medaglia d’argento a Los Angeles!

Oltre alla medaglia d’argento ricevuta al Los Angeles International Commercial Beer Competition 2012, Oro di Milano era già stata premiata nelle edizioni precedenti di questa prestigiosa manifestazione, nel 2010 con la medaglia d’oro e la medaglia di bronzo, nel 2011 con la medaglia d’argento.

Verso il successo con il pilota automatico

Fattori come tracciabilità lungo l’intera catena di processo, pressione sui costi e sostenibilità hanno cambiato radicalmente l’industria degli alimenti e delle bevande tanto quanto le richieste dei consumatori in termini di qualità e varietà dei prodotti. Le tradizionali soluzioni manuali “a isola” non consentono più di gestire queste sfide con costi accettabili in aziende di una certa dimensione. Servono pertanto sistemi moderni di automazione e controllo, capaci di unire e integrare il livello direttivo dell’azienda con il reparto di produzione.

Panificazione, pasticceria, horeca: a Milano la presentazione di iba 2012

Martedì 22 maggio la presentazione della prossima edizione di iba, il Salone Internazionale della Panificazione e Pasticceria, in programma a Monaco di Baviera dal 16 al 21 settembre 2012.

Il futuro della birra è variegato e variopinto

Tecnica di processo per la birra: il salone internazionale delle tecnologie per le bevande e gli alimenti liquidi drinktec 2013 presenta soluzioni adatte alle grandi multinazionali come ai piccoli birrifici locali.

 

La birra Oro di Milano vi aspetta a CIBUS 2012

Al CIBUS sono previsti momenti di degustazione della birra Oro di Milano per tutti gli operatori interessati. La degustazione è in programma tutti i giorni ai seguenti orari: Oro di Milano PURO MALTO (Lager) dalle 11:00 alle 11:30, Oro di Milano DOPPIO MALTO (Golden Ale) dalle 14:00 alle 14:30, Oro di Milano RISERVA SPECIALE (Amber Strong Ale) dalle 16:00 alle 16:30.

 

Oro di Milano al Los Angeles Beer Festival

La birra Oro di Milano ha ottenuto grande apprezzamento all’ultimo Los Angeles Beer Festival, che si è svolto lo scorso 7 aprile presso i Paramount Studios di Los Angeles. Il Los Angeles Beer Festival è una manifestazione internazionale di grande rilievo che ospita le migliori birre artigianali americane ed estere, attirando ad ogni edizione migliaia di persone da tutta la California.

Dolcificanti, coloranti, aromi, ecco la via per creare bevande innovative

Dolcificante, colorante e aroma: armonizzare questi tre elementi è una delle sfide più importanti per l’industria delle bevande e dei prodotti alimentari. Per sviluppare prodotti innovativi serve una profonda conoscenza, che si costruisce con prove di produzione, analisi sensoriali e test di stoccaggio.

PET all’avanguardia

I produttori di contenitori di plastica in PET (polietilentereftalato) devono districarsi fra consolidamento del settore, normative sempre più articolate e la necessità di dimostrare la propria responsabilità aziendale e sociale; tutto questo unito alla fornitura di una gamma più ampia di contenitori innovativi, in tempi più rapidi e con un prezzo unitario più basso. In breve, l’innovazione sostenibile come elementi vitale.

Un CAD asettico

Attualmente la tecnologia degli impianti di riempimento si evolve verso l’integrazione della soffiatrice con la linea di riempimento. Oggi la bottiglia prodotta dalla soffiatrice viene trasferita mediante trasporti ad aria alla riempitrice asettica, provvista di giostre di sterilizzazione e risciacquo prima della fase di riempimento. L’obiettivo è eliminare questo trattamento fornendo direttamente alla riempitrice la bottiglia sterile.

L’industria delle bevande deve ripensare processi e ricette

Nel gennaio 2012 la Francia ha introdotto la “tassa Cola” su tutte le bevande zuccherate. In Ungheria esiste da settembre 2011 una “tassa sulle patatine” che riguarda anche le bibite. Anche gli Stati Uniti stanno valutando misure analoghe. Queste e altre novità costringono il mondo del beverage a ripensare la composizione e la produzione delle bevande.

Le energie rinnovabili nell’industria delle bevande

Negli ultimi decenni, l’industria delle bevande ha fatto passi da gigante nel consumo efficiente delle risorse. Il fabbisogno energetico della sala di cottura nei birrifici è stato più che dimezzato, mentre l’obiettivo per il consumo di acqua è 3 litri per ogni litro di birra entro il 2020. Mentre i colossi delle bevande analcoliche puntano al “ciclo chiuso” e quindi a un rapporto 1:1.

L’industria delle bevande in grande fermento

L’esigenza di una gestione responsabile e sostenibile delle risorse, l’impiego di energie rinnovabili, la domanda di prodotti naturali da parte dei consumatori, il ruolo sempre più importante del marketing e di confezioni dal design originale: tutto questo richiede investimenti in tecnologie moderne e impianti all’avanguardia

A Vinitaly anche un assaggio di birra italiana

L’accordo di distribuzione in esclusiva siglato da Alina-Italian Brewing Company e Mavi Drink porta la fragranza di Oro di Milano alla rassegna veronese