Una rete di successi grazie alla strategia di specializzazione per industria

14/04/2014

La filiale italiana di Dassault Systèmes sostiene la crescita sul mercato attraverso l’ampliamento di una rete di distribuzione focalizzata sulle verticalizzazioni della piattaforma 3DEXPERIENCE per dodici settori industriali.

Dassault Systèmes Italia, filiale italiana della multinazionale francese leader nelle tecnologie di progettazione 3D, simulazione avanzata e realtà virtuale, ha annunciato un piano di riorganizzazione e crescita del canale di distribuzione indiretto (Value Solutions) nel nostro Paese. La società ha avviato un accurato processo di screening del mercato alla ricerca dei migliori partner tra system integrator e distributori a valore aggiunto (VAR), con competenze specifiche nei settori dell’ingegneria meccanica e impiantistica, dell’energia, dell’edilizia, della moda e dei prodotti di largo consumo.
“Ho fortemente voluto questa riorganizzazione che è stata possibile grazie agli ottimi risultati conseguiti dalla mia area nel 2013,” ha dichiarato Guido Porro, Managing Director EuroMed di Dassault Systèmes. “Come annunciato ormai un anno fa, quando sono entrato a far parte di questa società, il mio obiettivo è reclutare sul mercato le migliori competenze necessarie a confermare la primarietà del marchio e la leadership dell’azienda in Italia, in Turchia, nei Balcani e in Israele, in linea con le strategie globali di crescita della piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes.”
Il canale Value Solutions è uno dei cardini della presenza di Dassault Systèmes nell’area gestita da Porro: “La nostra rete di distribuzione ci ha dato molte soddisfazioni nei due anni passati e ha contribuito in modo decisivo alla nostra crescita,” ha aggiunto il Managing Director Euromed. “Questo non mi sorprende, considerato che il nostro Paese ha ancora una forte connotazione regionale che premia le alte competenze tecnologiche più prossime al territorio; inoltre, la snellezza e la velocità di esecuzione che un’organizzazione IT efficiente ed efficace ha nel proprio DNA sono valori impagabili per i nostri clienti.”
La piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes si contraddistingue per le sue verticalizzazioni specifiche sui processi di sviluppo prodotto dei vari settori industriali e la rete di distribuzione si sta espandendo secondo la stessa logica.
“La nostra strategia industriale consiste nel mettere il cliente finale al centro del processo di innovazione,” ha sottolineato Guido Porro. “Ciò significa che i processi di sviluppo dei prodotti e i servizi supportati dalla tecnologia devono essere modellati avendo l’utente finale come punto di riferimento. I nostri partner di canale condividono questo obiettivo: sono focalizzati su specifici settori industriali di cui conoscono i processi, con un approccio che punta ad accompagnare la crescita delle nostre PMI e a renderle competitive sul mercato globale.”
“Le potenzialità sul territorio italiano sono di tutto rispetto,” ha aggiunto Umberto Arcangeli, Senior Director Sales, VS EUROMED, Dassault Systèmes, “ma intravvediamo le maggiori opportunità nei settori dell’energia, dell’edilizia, della moda e dei prodotti di largo consumo.”
“La regione EuroMed di Dassault Systèmes, con circa 184 milioni di abitanti, è un’area geografica estremamente variegata che offre grandi opportunità di business insieme a sfide particolarmente impegnative,” ha osservato Guido Porro. “Oggi EuroMed rappresenta circa il 4% del fatturato mondiale di Dassault Systèmes e l’Italia è al nono posto nella nostra classifica di fatturato.”
“Per il 2014 prevediamo una crescita a doppia cifra del business, che sarà conseguita con il contributo dei nostri partner distributori e integratori di sistemi presenti e con quelli che andremo a reclutare nei prossimi mesi,” ha concluso Porro.