Telecamere intelligenti di nuova generazione

14/05/2015

Image S presenta le telecamere di nuova generazione NEON-1020 e NEON-1040 x86 di Adlink, dotate di sensore CMOS global shutter rispettivamente da 2 megapixel e 120 fotogrammi al secondo (NEON-1020) e 4MP e 60fps (NEON-1040), processore Intel® Atom™ quad core a 1,9 GHz, con ingombro minimo e custodia con protezione IP67. Queste telecamere sono ideali per applicazioni in ambito industriale che richiedono alte velocità e alte risoluzioni.

Image S, azienda leader nel mercato italiano come fornitore di componenti per Image Processing destinati a diversi mercati (industriale, medicale e scientifico), presenta le telecamere intelligenti di nuova generazione NEON-1020 e NEON-1040 x86 di Adlink, dotate di sensore CMOS global shutter da 2 megapixel e 120 fotogrammi al secondo nel modello NEON-1020, 4MP e 60fps nel modello NEON-1040, supporto per il controllo dell’illuminazione tramite PWM, processore Intel® Atom™ quad core a 1,9 GHz.

Le telecamere NEON-1020 e NEON-1040 si contraddistinguono per l’ingombro compatto e la potenza di calcolo superiore. La struttura robusta con custodia IP67 e connettori M12 garantisce una resistenza adeguata ad ambienti industriali ostili.

Il processore quad core di fascia alta con co-processori FPGA, GPU e memoria fino a 32 GB dedicata alle immagini offre capacità avanzate di elaborazione delle immagini ideali per applicazioni in ambito industriale che richiedono alte velocità e alte risoluzioni.

La dotazione di I/O comprende una connessione aggiuntiva per una telecamera GigE Vision in modalità slave, 4 ingressi isolati, 4 uscite isolate, una porta USB, una porta seriale RS-232 e un’uscita VGA per l’integrazione con dispositivi esterni. Inoltre, la flessibilità di sviluppo del software, con supporto GenTL per acquisizione di immagini e programmazione Open CV e Open CL, offre benefici importanti agli sviluppatori, in particolare agevolando la migrazione da precedenti piattaforme x86. La piattaforma prevede un unico linguaggio di programmazione che, oltre a semplificare la transizione dalle piattaforme precedenti, ottimizza i costi e l’impiego delle risorse esistenti e riduce il time-to-market.

Ispezione ad alta velocità nell’industria farmaceutica

L’ispezione in ambito farmaceutico a scopo di individuazione di difetti estetici, verifica di etichette di confezioni, corrispondenza di forme o lettura di codici a barre su macchine di confezionamento o linee di produzione ad alta velocità richiede l’acquisizione di immagini ad alta risoluzione con capacità di elaborazione avanzate per gestire grandi quantità di dati. Utilizzando sensori con otturatore globale su una linea ad alta velocità si ottengono immagini nitide e stabili. Per gestire le diverse metodologie di ispezione utilizzate nell’industria farmaceutica, è importante disporre di una piattaforma di ispezione flessibile e programmabile.
Con le loro caratteristiche, le telecamere NEON-1020 e NEON-1040 sono ideali per l’ispezione di oggetti su linee ad alta velocità, in particolare per verificare la qualità di pillole e pastiglie, il contenuto di blister, le informazioni sulle etichette e i codici a barre, la lettura di targhe con sistemi OCR dedicati.