Switch PoE per applicazioni industriali con quattro differenti modalità d’alimentazione

01/01/1970

Contradata presenta JetNet 5728 di Korenix, il primo switch PoE al mondo per applicazioni industriali con quattro differenti modalità d’alimentazione: IEEE802.3af, IEEE802.3at 2-event, IEEE802.3at LLDP e alimentazione forzata.

Contradata S.r.l., da oltre 30 anni affermata azienda nel settore dei PC industriali e delle soluzioni embedded, presenta JetNet 5728 di Korenix, il primo switch PoE al mondo per applicazioni industriali con quattro differenti modalità d’alimentazione (IEEE802.3af, IEEE802.3at 2-event, IEEE802.3at LLDP e alimentazione forzata).

Korenix ha sviluppato un’ampia gamma di soluzioni PoE Plus con differenti densità di porte (da 4 a 24), passando per versioni con montaggio a muro, da armadio rack e per barra DIN, in modo da poter dimensionare l’offerta su ogni tipo di applicazione di sorveglianza. Ciascuna porta è in grado di distribuire fino a 30W di potenza per pilotare dispositivi ad alto consumo. Inoltre, utilizzando la tecnologia “power aggregation”, gli switch Korenix ad alta densità di porte combinano la potenza totale da differenti fonti in modo da distribuire fino a 500W totali per l’alimentazione di dispositivi quali videcamere PTZ e Dome, sistemi VOIP e altre apparecchiature. Per garantire questa distribuzione di potenza su dispositivi standard e non, Korenix combina diverse metodologie di alimentazione.

IEEE802.3at LLDP PoE per l’erogazione dinamica della potenza: il protocollo LLDP (Link Layer Discovery Protocol) è implementato a bordo degli switch Korenix per garantire un’efficiente distribuzione; utilizzando la capacità di ri-negoziazione di potenza continua del protocollo LLDP, infatti, gli switch si comportano come dispositivi di alimentazione intelligente ri-allocando l’energia alle videocamere IP e ai sistemi WiMax che hanno gli stessi requisiti di alimentazione. Questa caratteristica consente agli integratori di risparmiare costi utilizzando l’energia disponibile in maniera più efficiente ed economica.

IEEE802.3at 2-event PoE per la distribuzione energetica efficiente: il metodo di classificazione a doppio evento è supportato dalla nuova serie JetPoE fornendo piena gestione della potenza tra fonte e dispositivo, consentendo in questo modo ai PD (Powered Devices) di richiedere fino a 30W direttamente in hardware dai Chip PoE. Il tutto si traduce in una facile alimentazione dei dispositivi in cui non è richiesta alcuna configurazione software.

Modalità di alimentazione forzata: gli switch della serie JetPoE integrano a bordo la funzionalità di alimentazione forzata con la quale è possibile fornire alimentazione con controlli di sicurezza a quei dispositivi PoE non standard che non possono essere altrimenti rilevati come PD (Powered Devices).

Per permettere la compatibilità con dispositivi che richiedono differenti forme di alimentazione, Korenix ha sviluppato lo switch PoE JetNet 5728 per applicazioni industriali con quattro differenti modalità d’alimentazione: IEEE802.3af, IEEE802.3at 2-event, IEEE802.3at LLDP e alimentazione forzata. Con JetNet 5728 l’utente ha la possibilità di configurare i dispositivi in ciascuna delle quattro modalità per poter essere compatibile con qualsiasi dispositivo PoE presente sul mercato.