Riello: una storia di successo italiana

26/11/2013

Gruppo Riello aveva la necessità di condividere i dati fra diverse sedi e migliorare la collaborazione, nonché eliminare tutti i sistemi obsoleti di sviluppo dei prodotti. L’azienda ha adottato la Piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes, in particolare l’esperienza Single Source for Speed, per gestire tutti i dati tecnici e la documentazione e per promuovere la collaborazione fra le diversi sedi nel mondo.

Una storia di successo italiana
Quando Pilade Riello fondò “OFR Officine Fratelli Riello” a Legnago nel 1922, non poteva immaginare che un giorno sarebbe stato considerato uno dei più grandi imprenditori italiani. Nella sua lunga carriera, infatti, ha contribuito allo sviluppo economico e tecnologico del Paese, trasformando la sua officina artigianale da una piccola fabbrica di bruciatori per forni da panificazione a un gruppo di livello internazionale, leader mondiale nella produzione di bruciatori.

Nei suoi 90 anni di storia, Gruppo Riello ha ampliato costantemente la capacità produttiva e l’offerta di prodotti per rispondere alle crescenti esigenze della clientela in ambito residenziale e industriale. Inoltre, l’azienda ha esteso la gamma ai condizionatori d’aria. La richiesta di fonti energetiche più efficienti ed ecologiche da parte della clientela ha spinto Gruppo Riello a rifocalizzare la propria attività dal petrolio a soluzioni alternative basate sull’energia solare.

Accento sulle rinnovabili
Gruppo Riello persegue un’innovazione costante nel settore delle energie rinnovabili, come dimostrano gli investimenti in tecnologie avanzate che contribuiscono alla realizzazione dei sistemi di riscaldamento e condizionamento più sofisticati. “I nostri prodotti sono concepiti per migliorare la qualità della vita,” dice Gionata Berna, CIO, Gruppo Riello. “Definiscono nuovi standard in termini di efficienza, riduzione dei consumi energetici e salvaguardia ambientale. Sono questi i tratti caratterizzanti della nostra politica aziendale e della nostra strategia di ricerca e sviluppo.”

Ridurre tempi e costi di sviluppo
Per sviluppare prodotti allo stato dell’arte, Gruppo Riello doveva risolvere alcune problematiche specifiche. I dati di progetto erano frammentati e distribuiti fra diversi sistemi, cosicché risultava difficile raccogliere e rintracciare le informazioni. La produzione della documentazione commerciale e tecnica era complicata e costosa. Dal punto di vista produttivo, le fabbriche di Riello in Italia, Polonia, Cina e Canada dovevano essere in grado di collaborare con la struttura di ricerca e sviluppo in Italia.

Per affrontare queste sfide, Gruppo Riello ha adottato la Piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes, in particolare l’esperienza Single Source for Speed, per gestire tutti i dati tecnici e la documentazione e per promuovere la collaborazione fra le diversi sedi nel mondo.

“Single Source for Speed contribuisce a ridurre i tempi di sviluppo complessivi, poiché tutti i siti sono connessi e condividono le stesse informazioni; tutti gli utenti possono scaricare disegni, distinte e documentazione tecnica e di marketing,” dice Berna. “Single Source for Speed mette a disposizione una soluzione unificata che velocizza la progettazione, gli approvvigionamenti, la produzione e l’assistenza presso tutte le nostre sedi.”

Marco Colombo, PLM manager, Gruppo Riello, aggiunge: “Grazie alla Piattaforma unificata abbiamo sviluppato un catalogo virtuale di ricambi e componenti e un sistema di gestione dei contenuti per i dati tecnici e commerciali dei nostri bruciatori, che possono ora essere condivisi sia con i nostri uffici sia con i nostri fornitori in tutto il mondo. “Stiamo inoltre pianificando l’implementazione dell’applicativo EXALEAD di 3DS come motore di ricerca per accedere a tutto il nostro patrimonio di informazioni.”

Gruppo Riello si è liberato di tutti i sistemi obsoleti per lo sviluppo del prodotto, ormai superflui dopo l’adozione della Piattaforma 3DEXPERIENCE. “Possiamo gestire tutti i dati CAD e di ingegneria, oltre a tutta la documentazione, e sostituire i vecchi software con un’unica soluzione integrata,” afferma Colombo.

Gruppo Riello punta inoltre ad agevolare la collaborazione; a questo scopo ha scelto l’applicativo ENOVIA 3DLive della Piattaforma 3DEXPERIENCE. Ogni centro di ricerca e sviluppo è specializzato in una famiglia di prodotti, ma tutti sono chiamati a collaborare per portare sul mercato il prodotto finito. Con ENOVIA, i responsabili di progetto possono facilmente revisionare i progetti durante lo sviluppo e condividere le informazioni con tutti i team coinvolti.

Per supportare le attività post-vendita di fornitura dei ricambi o manutenzione e installazione dei prodotti nelle fabbriche, ad esempio, l’azienda usa l’applicativo 3DVIA Composer per semplificare il processo di creazione della documentazione. “Intendiamo sfruttare 3DVIA per sviluppare strumenti che i nostri clienti possano utilizzare sui loro dispositivi mobili,” anticipa Berna. “I nostri clienti si aspettano un servizio di qualità; l’utilizzo della tecnologia per migliorare la nostra risposta consentirà di rinsaldare la relazione con il consumatore e offrire un’esperienza completamente nuova.”

Partner da oltre dieci anni
Il cammino di Gruppo Riello con Dassault Systèmes (3DS) è cominciato oltre dieci anni fa, quando l’azienda adottò la prima soluzione PLM basata su CATIA per la progettazione e MatrixOne per la gestione della documentazione. In seguito all’implementazione di questi applicativi in tutte le divisioni, Gruppo Riello ottenne benefici concreti e misurabili in tempi rapidi. “Abbiamo ridotto la quantità di carta e il numero di ore-uomo per la creazione e la consegna dei progetti a fornitori e fabbriche, con risparmi fino a 100.000 Euro all’anno,” ricorda Colombo.

Nella scia di questa esperienza positiva, nel 2006 Gruppo Riello decise di collegare la soluzione PLM al sistema ERP. “Abbiamo avviato un vero e proprio progetto PLM che coinvolgeva tutte le fasi di sviluppo dei prodotti, inclusi i processi di gestione delle distinte base e delle modifiche,” racconta Berna. “Abbiamo inoltre revisionato e standardizzato i processi delle nostri divisioni di ingegneria e sviluppo prodotto. Così, quando è uscita la Versione 6, eravamo già predisposti all’adozione di questa piattaforma potente e integrata, per consolidare la nostra crescita su scala mondiale e per integrare tutte le nostre diverse competenze e tecnologie che ci avrebbero aiutato a sviluppare prodotti innovativi e competitivi.”

Il cammino intrapreso molti anni fa da Gruppo Riello e 3DS prosegue ancora oggi. “La nostra relazione con Dassault Systèmes è eccellente,” dice Berna. “Siamo veri e propri partner: la nostra collaborazione ha prodotto grandi risultati ed è nostra intenzione continuare questa avventura insieme.”

“Single Source for Speed, l’esperienza di Dassault Systèmes per il nostro settore industriale, contribuisce a ridurre i tempi di sviluppo complessivi, poiché tutti i siti sono connessi e condividono le stesse informazioni; tutti gli utenti possono scaricare disegni, distinte e documentazione tecnica e di marketing.”
Gionata Berna, CIO, Gruppo Riello

Obiettivo su Gruppo Riello
Gruppo Riello è uno dei principali produttori europei di sistemi di riscaldamento e condizionamento dell’aria.
• Prodotti: bruciatori a parete e a pavimento per impianti domestici e industriali, impianti a energia solare, condizionatori d’aria, moduli fotovoltaici
• Fatturato: nel 2007, 600 milioni di Euro
• Addetti: 2.200
• Sede principale: Legnago, Italia

Dati significativi
€100.000
Riello ha ridotto il numero di ore-uomo e il volume di carta richiesti per lo sviluppo dei progetti, risparmiando 100.000 Euro all’anno grazie alla Piattaforma 3DEXPERIENCE.