Presentazione del salone productronica 2013

08/05/2013

Messe München International ha presentato a Milano productronica 2013, salone iternazionale della produzione elettronica innovativa, che si svolgerà dal 12 al 15 novembre 2013 nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera. All’incontro sono intervenuti Christian Rocke, Project Manager, MMI, e Davide Galli, Direttore Generale, Monacofiere.

productronica parte bene in vista del ventesimo anniversario, con presenze in crescita e nuovi settori in evidenza. Aree dimostrative e mostre speciali punteranno i riflettori su tematiche specifiche. È inoltre prevista una retrospettiva sulla storia del salone e della produzione elettronica negli scorsi decenni.

La sezione Productronic dell’associazione dei costruttori tedeschi di macchine e impianti (VDMA) prevede in una recente pubblicazione che i produttori di componenti, macchine e impianti per l’industria elettronica registreranno una crescita sostanziale del fatturato nel 2013 (articolo integrale in lingua inglese con previsioni 2013-2014). Il salone productronica presenta il mercato della produzione elettronica nella sua totalità, rispecchiandone in tal modo la situazione e l’andamento economico. Christian Rocke, Project Manager di productronica: “Da parte nostra non possiamo che confermare le previsioni della VDMA, avendo già registrato a oggi un leggero incremento di espositori. Il settore resta ottimista per il prossimo anno.” Finora le richieste di superficie espositiva sono aumentate del 5 percento rispetto allo stesso periodo di due anni fa. Per la prima volta, tutta la documentazione per gli espositori è stata resa disponibile online.

productronica ha individuato alcuni settori chiave in virtù della loro importanza per il mercato. Si tratta di:

  • tecnologie per la produzione di cavi e connettori, con particolare riferimento all’utilizzo di energie rinnovabili
  • produzione di avvolgimenti, LED e componenti discreti per l’elettromobilità e la fotonica
  • gestione efficiente della produzione, in particolare l’automazione della produzione
  • Electronic Manufacturing Services (EMS) come principali motori dell’innovazione

Le singole aree tematiche verranno trattate in maniera dettagliata nei forum. Ci sarà poi un’area esclusivamente dedicata alla produzione di cavi e avvolgimenti che offrirà ai visitatori un’analisi ancor più approfondita.

La scorsa edizione di productronica aveva visto il debutto della PCB & EMS Community Area. Questa piattaforma verrà riproposta in collaborazione con ZVEI (l’associazione centrale dell’industria elettrotecnica ed elettronica tedesca) e i principali espositori. Il padiglione è praticamente già esaurito, in quanto sono giunte molte nuove iscrizioni e le aziende hanno richiesto aree più grandi. Nel 2013 ci sarà anche un’area specifica per le camere bianche, che rivestono un’importanza fondamentale per molti settori della produzione elettronica. Oltre a un’area dimostrativa, è previsto un forum convegnistico. Verranno proposte altre iniziative in collaborazione con la sezione Productronic della VDMA.

Un’iniziativa congiunta della sezione Productronic della VDMA e di Messe München è invece già stata sviluppata con successo. Stiamo parlando della mostra speciale sulla produzione di batterie organizzata in occasione di productronica 2011, che si è trasformata in una nuova fiera: electrical energy storage (ees) ha debuttato lo scorso novembre a electronica e si svolgerà nuovamente nel 2013 in concomitanza con productronica. ees, Salone internazionale di batterie, accumulatori e produzione innovativa, si svolgerà dal 12 al 15 novembre nel padiglione B4.

In occasione del 20° anniversario, productronica darà uno sguardo anche al passato, con una retrospettiva che mostrerà l’evoluzione del salone e lo sviluppo della produzione elettronica negli ultimi 40 anni.

Immagini della conferenza stampa