Risparmio garantito

17/11/2014

Ogni linea di produzione richiede affidabilità al fine di assicurare la massima efficienza e ridurre al minimo le perdite di tempo. Anche se la manutenzione programmata rappresenta una soluzione efficace, può essere molto costosa se si richiedono interventi frequenti. E’ importante accertarsi che l’impianto sia stato realizzato con componenti indicati per l’applicazione in oggetto. Ad esempio, un’importante azienda nell’industria della carta riscontrava perdite di produzione dovute al grippaggio di cuscinetti su un tintometro, con costi annui pari a circa 50.000 Euro: un problema che è stato risolto da NSK.

Le perdite per mancata produzione ammontavano a quattro ore al mese, per via del grippaggio di cuscinetti su un tintometro. In seguito a un’ispezione iniziale, gli ingegneri di NSK hanno scoperto che i cuscinetti standard utilizzati erano contaminati dall’inchiostro e che, se si utilizzava questa macchina, era necessario sostituirli in anticipo rispetto a ogni ciclo.

Anche se gli interventi di sostituzione richiedevano solo quattro ore, i costi salivano in fretta se considerati nell’arco dell’anno e l’investimento per il cambio dei cuscinetti rappresentava solo una piccola parte dei costi totali da sostenere. Gli ingegneri di NSK hanno consigliato l’utilizzo dei cuscinetti Molded-Oil in acciaio inox per contrastare l’infiltrazione dell’inchiostro. Seguendo il consiglio, il cliente è riuscito a far funzionare la macchina a ciclo continuo per oltre 12 mesi, senza registrare incidenti o perdite di produzione.

I nuovi cuscinetti hanno permesso agli ingegneri addetti alla manutenzione di concentrarsi su altre aree dell’impianto, garantendo un risparmio di tempo pari a quattro ore ogni mese e una riduzione dei materiali, per un totale di 1.400 Euro all’anno. Ad ogni modo, il successo più importante è stato quello del responsabile di produzione, che ha visto i costi annuali abbassarsi di circa 50.000 Euro grazie a un’enorme riduzione dei fermi macchina, oltre a un aumento dell’efficienza complessiva. In questo modo è possibile garantire il rispetto delle tempistiche e consegnare in tempo gli ordini dei clienti.

I cuscinetti Molded-Oil rappresentano una soluzione efficace al problema della perdita di lubrificante in seguito ad infiltrazioni di liquidi. Questi, infatti, rimangono protetti grazie alle tenute e si lubrificano autonomamente dall’interno. Sono particolarmente indicati per svariate applicazioni dove si richiede una manutenzione regolare con lavaggi frequenti, oppure dove il processo prevede liquidi non lubrificanti. Questi cuscinetti contribuiscono a migliorare le prestazioni delle macchine/impianti in termini di affidabilità, frequenza di manutenzione e funzionamento in ambienti esposti a fenomeni di contaminazione. Inoltre, consentono agli operatori dell’impianto di ottenere risparmi notevoli, evitando metodi costosi di lubrificazione dei componenti.

Molded-Oil è un materiale plastico polimerico che contiene olio lubrificante. Questo materiale, con un contenuto d’olio superiore al 50 per cento in peso, è migliore di altre plastiche impregnate d’olio disponibili in commercio, nelle quali la percentuale d’olio in peso è molto bassa. Le caratteristiche del materiale assicurano costantemente un buon regime di lubrificazione. Il meccanismo di rilascio dell’olio è dipendente dalla temperatura: maggiore è la generazione di calore, maggiore sarà la velocità di rilascio dell’olio.

NSK offre la tecnologia Molded-Oil per cuscinetti radiali rigidi a sfere, cuscinetti a rulli conici e cuscinetti radiali orientabili a rulli con diametro esterno fino a 250 mm. La rotazione dei corpi volventi risulta essere regolare e caratterizzata da un minimo attrito grazie ad uno speciale trattamento superficiale a cui il cuscinetto viene sottoposto prima dell’applicazione del lubrificante Molded-Oil.

E’ possibile scaricare gratuitamente la brochure dedicata ai cuscinetti per l’industria della carta dal sito di NSK www.nskeurope.it.