Rally Fighter, l’auto progettata in crowdsourcing

07/09/2012

Dassault Systèmes affianca Local Motors nella progettazione e produzione della nuova versione
dell’ “auto più forte del mondo”. L’azienda innovativa, leader nella progettazione condivisa, ha scelto 3DEXPERIENCE per lo sviluppo del modello 2012 Rally Fighter.

Dassault Systèmes (Euronext Paris: #13065, DSY.PA), “The 3DEXPERIENCE Company”, azienda leader a livello mondiale nel software di progettazione 3D e nelle soluzioni di 3D Digital Mockup e Product Lifecycle Management (PLM), ha annunciato che

Local Motors, azienda automobilistica innovativa che adotta processi di co-creazione, ha scelto la piattaforma 3DEXPERIENCE per la fase di perfezionamento del nuovo modello 2012 Rally Fighter, un fuoristrada dalla linea slanciata, utilizzabile su strada in tutti gli Stati Uniti, che unisce un design sofisticato alla massima robustezza e solidità.  Il progetto del Rally Fighter è stato realizzato in modalità crowdsourcing, sfruttando il contributo di un’ampia community di utenti in fase di progettazione e co-creazione, mentre i dettagli ingegneristici sono stati poi perfezionati con l’applicativo Catia di Dassault Systèmes.

Lo sviluppo “crowd” del processo dalla progettazione alla fabbricazione è un nuovo paradigma produttivo introdotto da Local Motors, che cambierà le regole del gioco nell’industria automobilistica. Con una community online di oltre 20.000 progettisti, ingegneri, costruttori e appassionati, Local Motors promuove l’innovazione in campo automobilistico attraverso la collaborazione estesa in modalità crowd, sfruttando le conoscenze e le competenze collettive della community per sviluppare la soluzione ottimale.

“La nostra missione è guidare la prossima evoluzione della tecnologia, della progettazione e della produzione in ambito automobilistico basata sul crowd, che consentirà la creazione di veicoli rivoluzionari,” ha dichiarato Jay Rogers, CEO e co-fondatore di Local Motors. “Con la piattaforma 3DEXPERIENCE e la focalizzazione sull’esperienza del cliente finale, Dassault Systèmes si è distinta come partner ideale per Local Motors nella fase di perfezionamento del 2012 Rally Fighter.”

Al Bunshaft, Managing Director, North America, Dassault Systèmes, ha affermato: “Apprezziamo la scelta di Local Motors di affidarsi alla nostra piattaforma 3DEXPERIENCE, fra le molte soluzioni disponibili in commercio, per la progettazione del veicolo Rally Fighter. La progettazione di veicoli complessi, soprattutto in collaborazione con un ampio ecosistema di innovatori, richiede grande flessibilità per integrare nel progetto le innovazioni più disparate, ambito nel quale il nostro applicativo Catia eccelle. Local Motors utilizza l’applicativo per analisi LOS (linea di vista), studi e analisi sul packaging del Rally Fighter, impossibili con altri software.”

Dassault Systèmes offre tecnologia all’avanguardia per l’industria dei trasporti e della mobilità, con soluzioni consolidate che rispondono alle esigenze di case automobilistiche come Ford, BMW e Jaguar Land Rover, oltre ai loro fornitori. Una nuova generazione di sviluppatori di veicoli, come il costruttore dell’auto volante Terrafugia, Tesla Motors e Fisker Automotive, ha scelto di affidarsi alla piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes per realizzare veicoli fra i più innovativi del pianeta.

“Local Motors è un partner importante per noi nell’implementazione della nostra strategia che punta a produrre esperienze avanzate per gli specifici settori industriali e per i loro clienti,” ha dichiarato Monica Menghini, Executive Vice President, Industry and Marketing, Dassault Systèmes. “La nostra Piattaforma 3DEXPERIENCE è la soluzione ideale per il proseguimento del progetto Rally Fighter di Local Motors.”