LASER World of PHOTONICS Start-up World

13/04/2015

L’area “Start-up World” è organizzata in collaborazione con il centro applicativo Anwendungszentrum GmbH Oberpfaffenhofen (AZO) e i progetti più interessanti verranno premiati nell’ambito del concorso di fotonica.

Coordinatore dell’iniziativa e presidente della giuria è Falk Strascheg, imprenditore di successo e venture capitalist navigato.
Le startup sono la linfa vitale di un’economia che punta sull’innovazione. Le loro scoperte rivoluzionarie producono infatti benefici sia per le aziende consolidate sia per la società intera. Per favorire l’accesso al mercato e quindi la sopravvivenza di queste realtà, è fondamentale creare un contesto commerciale favorevole. A giugno, il salone LASER World of PHOTONICS proporrà una vera e propria vetrina dell’innovazione sfruttando la sua rete internazionale di imprese ed eventi fieristici. In fiera le giovani imprese potranno presentare i loro prodotti a un vasto pubblico ed entrare in contatto con potenziali investitori.

Concorso per l’innovazione nella fotonica
Il concorso di fotonica organizzato nell’ambito di Start-up World copre tutta la gamma di tecnologie ottiche con due categorie di soluzioni: oltre a una categoria trasversale a tutte le tecnologie, è stata aggiunta una categoria specifica per la stampa 3D. Il concorso è aperto a startup tedesche e internazionali nel settore tecnologico, in attività da non più di cinque anni. Per partecipare è necessario presentare prodotti pronti per la commercializzazione o prototipi in fase avanzata di lancio.
Le candidature devono essere presentate fra il 7 aprile e il 10 maggio.

Innovazioni premiate da una giuria di esperti
I vincitori verranno selezionati da una giuria di esperti. Il presidente di giuria, Falk Strascheg, conosce bene le particolarità dell’industria fotonica e ha un rete di relazioni consolidate nell’ambito del venture capital. Strascheg è orgoglioso dell’incarico e sottolinea l’importanza della vetrina per le startup: “Dopo la creazione della società, l’accesso al mercato è la fase più delicate per le giovani imprese. LASER World of PHOTONICS è un trampolino ideale per queste realtà che devono sviluppare una rete di contatti nel settore e trovare finanziatori.”L’esperto è convinto dei benefici di questa iniziativa sia per le giovani imprese sia per le aziende più consolidate: “Le startup sono una fonte importante di idee innovative. Queste iniziative generano un efficace scambio di conoscenze. Gli attori consolidati dell’industria fotonica hanno la possibilità di incontrare potenziali partner di grande talento.”
Organizzazione qualificata: Anwendungszentrum Oberpfaffenhofen
Partner di Messe München per l’organizzazione di questa iniziativa è Anwendungszentrum GmbH Oberpfaffenhofen (AZO). AZO è un centro applicativo specializzato nello sviluppo e nella cura di reti di innovazione internazionali e nell’organizzazione di concorsi, che sostiene l’innovazione e la creazione di nuove imprese principalmente nell’ambito dei viaggi spaziali commerciali. “Con la nostra iniziativa per le startup insieme a Messe München sosteniamo in maniera mirata le aziende di fotonica che devono accedere al mercato,” spiega Thorsten Rudolph, Direttore Generale di AZO. “Con la nuova piattaforma promuoviamo in particolare l’interscambio fra i fondatori delle startup e contatti nel settore.”

Piattaforma di comunicazione per partner industriali
Start-up World offre vantaggi anche a partner e sponsor. oltre ai contatti diretti con le startup, l’iniziativa offre loro una vetrina di grande visibilità e il coinvolgimento attivo nelle attività di comunicazione.

Vantaggi per la piazza tecnologica bavarese
Spiega il Dott. Reinhard Pfeiffer, Vicepresidente del Consiglio Direttivo di Messe München: “La formula delle startup è stata introdotta per la prima volta ad AUTOMATICA 2014. Il grande interesse di visitatori, espositori e stampa conferma la rilevanza del tema ed è indice di successo dell’iniziativa.”Sugli obiettivi dell’iniziativa Pfeiffer aggiunte: “L’obiettivo è potenziare il contributo all’innovazione dei saloni tecnologici di Monaco di Baviera. Come ente fieristico vogliamo fungere da apripista e promotori. L’applicazione di questa formula ad altre manifestazioni di Messe München consoliderà il ruolo della piazza tecnologica bavarese.”