Alta risoluzione e versatilità in configurazione Camera Link Base

04/03/2019

Image S presenta quattro nuovi modelli di telecamere Genie Nano-CL di Teledyne DALSA. Questi modelli Camera Link, facili da usare e con un alto rapporto prestazioni/prezzo, sono progettati specificamente per applicazioni di visione industriale che richiedono un sensore più avanzato o una risoluzione maggiore.

Image S, azienda leader nel mercato italiano come fornitore di componenti per Image Processing destinati a diversi settori (industriale, medicale e scientifico), presenta quattro nuovi modelli di telecamere Genie Nano-CL di Teledyne DALSA. Questi modelli dotati di interfaccia Camera Link, facili da usare e con un alto rapporto prestazioni/prezzo, sono progettati specificamente per applicazioni di visione industriale che richiedono un sensore più avanzato o una risoluzione maggiore. Gli utenti che già utilizzano sistemi Camera Link potranno beneficiare di dimensioni più compatte, risoluzioni maggiori, migliore qualità delle immagini, velocità superiori (fps) e costi di implementazione complessivamente minori.

La serie di telecamere Genie Nano-CL usa sensori industriali di Sony e On-Semiconductor. Dopo i modelli monocromatici da 16M e 25M, la serie offre ora nuovi modelli Sony con risoluzioni da 5,1M e 12M. La famiglia supporta funzionalità avanzate, è compatibile con GenICam GenCP e disponibile in due fattori di forma compatti per un’integrazione semplice e ottimale.

Queste telecamere sono progettate per una gamma estesa di temperature di esercizio (da -20°C a +60°C). La telecamera può così operare in ambienti gravosi e offrire una maggiore affidabilità nel lungo periodo.

Grazie all’alta risoluzione, alle velocità rilevanti per un dispositivo Camera Link, ai sensori di alta qualità e al prezzo competitivo, le Genie Nano-CL sono concepite per offrire prestazioni elevate in numerose applicazioni: automazione industriale, produzione elettronica, ispezione di imballaggi, ispezione di semiconduttori, ispezione ottica automatizzata (AOI) di schede a circuiti stampati (PCB) e applicazioni generiche di visione industriale.