Il futuro della modellazione multiscala a Sheffield

02/10/2019

L’evento di quattro giorni – dal 13 al 16 gennaio 2020 – propone il meglio della teoria e della pratica nel campo della modellazione multiscala

Dassault Systèmes ha supportato il MultiSim Modelathon, co-finanziato da EPSRC (Engineering and Physical Sciences Research Council) e ospitato da Insigneo Institute for in silico Medicine at the University of Sheffield fin dalla sua nascita nel 2015. L’evento di quattro giorni – dal 13 al 16 gennaio 2020 – propone il meglio della teoria e della pratica nel campo della modellazione multiscala. A settembre 2018, il tema dell’evento era l’uso della ricerca digitale nella modellazione multiscala di articolazioni osteo-artritiche per migliorare gli esiti sui pazienti. Quindici partecipanti, tutti ricercatori di dottorato e post-dottorato provenienti da Europa, Medio Oriente, India e Cina, hanno lavorato in team su immagini di TAC e RM del femore per comprendere meglio la composizione di modelli muscolo-scheletrici, a elementi finiti e cinematici ricavati da dati clinici personali. Per Enrico Dall’Ara, docente del Dipartimento di Oncologia e Metabolismo dell’Università di Sheffield, “i partecipanti all’evento sono il futuro della modellazione multi-scala nell’area dell’ingegneria biomeccanica. Riunirli ora favorisce non solo la condivisione di conoscenze e competenze, ma anche la formazione di una nuova generazione di professionisti che guideranno il settore e la ricerca in futuro.”