Nuova release

30/09/2015

Eurotech presenta la nuova Release 3.1 di ESF, l’infrastruttura Java-OSGi per gateway M2M, dispositivi intelligenti e applicazioni IoT, che amplia il supporto di interfacce hardware fra cui GPIO, RS485, Bluetooth/BLE.

Eurotech, fornitore leader di prodotti, sistemi e tecnologie embedded, ha annunciato il rilascio ufficiale di ESF 3.1, l’infrastruttura software Java OSGi per gateway multiservizi e dispositivi intelligenti M2M.

ESF offre un ambiente di sviluppo per programmatori Java che semplifica notevolmente la creazione e la gestione remota di applicazioni embedded, mettendo a disposizione un set di servizi comuni per gli sviluppatori Java che realizzano applicazioni M2M, con accesso I/O, servizi dati, configurazione di rete e gestione remota.
ESF funge da ponte fra la rete di dispositivi privata e la rete locale, la rete Internet pubblica o la rete di telefonia cellulare. L’infrastruttura è un meccanismo per la trasmissione sicura, affidabile e ottimizzata di dati fra dispositivi sul campo (sensori, attuatori e interfacce uomo-macchina) e fra questi dispositivi e le piattaforme cloud, attraverso protocolli M2M/IoT ottimizzati come MQTT.

L’espansione del livello di astrazione hardware mediante API Java, allo scopo di ampliare e/o migliorare il supporto di interfacce e protocolli hardware richiesti in molti progetti M2M/IoT, è una delle migliorie più significative che i clienti troveranno nella release ESF 3.1. Per gli sviluppatori Java sarà molto più semplice interfacciarsi con Bluetooth/BLE, GPIO e RS485.

Gli sviluppatori di software Java che realizzano applicazioni M2M e IoT possono beneficiare dei vantaggi dell’infrastruttura software e dell’ambiente di sviluppo ESF, pienamente supportati da Eurotech, integrati in maniera nativa con Everyware Cloud (la piattaforma di integrazione M2M/IoT di Eurotech) e con hardware industriale robusto come ReliaGATE 10-20, ReliaGATE 15-10, ReliaSENS 18-12 di Eurotech o altre piattaforme hardware di terze parti.

Utilizzando ESF i clienti potranno beneficiare dei seguenti vantaggi:

• Riduzione dei tempi di sviluppo > Time-to-market più breve
• Focus sulle applicazioni… > Riduzione dei costi di sviluppo e dei rischi di progetto
• …ESF pensa al resto > I programmatori che conoscono il linguaggio Java ma non hanno esperienza in ambito M2M possono realizzare applicazioni software per i dispositivi
• Riutilizzo di API e applicazioni esistenti > Costi di sviluppo ridotti
• Codice portabile robusto > Software di qualità superiore, portabile su diverse piattaforme e architetture hardware di diverse case

• Virtualizzazione dell’hardware dei dispositivi > Migliore protezione dell’investimento e massima flessibilità grazie a funzioni gateway definite via software
• Esecuzione di progetto più deterministica > Maggiore facilità nel rispettare le tempistiche di progetto.
• Basato su standard aperti > Protezione degli investimenti in ottica futura
• Gestione remota delle applicazioni > Ciclo di vita del prodotto prolungato
• Sicurezza > Riduzione dei rischi operativi

Eurotech è impegnata con molte risorse sul fronte M2M/IoT per integrare la complessità delle tecnologie operative in un’infrastruttura software e una piattaforma di integrazione avanzate, semplici da usare, con costi accessibili. La rapidità di sviluppo del mercato IoT globale aumenterà la complessità della periferia esterna della rete: Eurotech lavorerà costantemente per gestire questa complessità e renderla fruibile ai propri clienti sotto forma di soluzioni integrate, per garantire lo sviluppo, l’implementazione e la gestione efficiente di dispositivi intelligenti distribuiti in campo, lungo tutto il loro ciclo di vita.

ETH_End-to-End_Solutions