Trasmissione sicura dei dati

15/01/2015

Eurotech annuncia il rilascio di Everyware Software Framework (ESF) 3.0, l’infrastruttura Java-OSGi per M2M gateway, dispositivi intelligenti e applicazioni IoT. ESF 3.0 è ora sincronizzato con la release di Kura, il progetto open-source nell’ambito del gruppo di lavoro IoT della Eclipse Foundation.

(L’immagine qui sotto è di Wilgengebroed on Flickr)

Eurotech, fornitore leader di prodotti, sistemi e tecnologie embedded, ha annunciato il rilascio ufficiale di ESF 3.0, l’infrastruttura software Java OSGi per gateway multiservizi e dispositivi intelligenti M2M. A partire da questa versione, i rilasci di ESF sono sincronizzati con quelli di Kura, il progetto open-source donato da Eurotech a Eclipse Foundation.

ESF funge da ponte fra la rete di dispositivi privata e la rete locale, la rete Internet pubblica o la rete di telefonia cellulare. L’infrastruttura è un meccanismo per la trasmissione sicura, affidabile e ottimizzata di dati fra dispositivi sul campo (sensori, attuatori e interfacce uomo-macchina) e fra questi dispositivi e le piattaforme cloud, attraverso protocolli ottimizzati per la trasmissione dei dati telemetrici come MQTT.

Gli sviluppatori di software Java che realizzano applicazioni M2M e IoT possono ora beneficiare dei vantaggi dell’infrastruttura software ESF, pienamente supportata da Eurotech, integrata in maniera nativa con Everyware Cloud (la piattaforma di integrazione M2M/IoT di Eurotech) e con hardware industriale robusto come ReliaGATE 10-20, ReliaGATE 15-10, ReliaSENS 18-12 di Eurotech o altre piattaforme hardware di terze parti.

Le nuove funzionalità di ESF rendono disponibile una gamma completa di operazioni avanzate per la gestione di dispositivi da remoto, sia programmata sia su richiesta, attraverso la Everyware Cloud Web Console: approvvigionamento, aggiornamento, controllo, configurazione, diagnostica e monitoraggio dei dispositivi.

ESF offre anche un ambiente di sviluppo per programmatori Java che semplifica notevolmente la creazione di applicazioni per dispositivi intelligenti, mettendo a disposizione un set di servizi comuni per gli sviluppatori Java che realizzano applicazioni M2M, quali l’accesso I/O, i servizi dati, la configurazione di rete e la gestione remota.

Altre funzionalità di ESF 3.0 sono:

PCN Bundle: sensore conta-persone intelligente sviluppato da Eurotech. PCN viene utilizzato in molte applicazioni verticali, dai mezzi di trasporto ai luoghi pubblici (come aeroporti, stazioni ferroviarie, centri commerciali) per contare e sorvegliare in tempo reale i flussi di persone, con funzionalità di analisi dei dati e controllo intelligente.
Reverse NAT: questa funzionalità potenzia la connettività in rete di ESF. L’utente può nascondere una serie completa di indirizzi/porte privati dietro un unico indirizzo Internet valido e gestire la conversione in modo locale e centralizzato.
Supporto per BeagleBone Black e RaspberryPi: ESF gira sulle piattaforme Open HW più diffuse.
Java Runtime Environment (JRE) 1.7: sempre aggiornati con JRE
Supporto I2C, PWI, SPI, GPIO (P4J): il livello di astrazione dei dispositivi di ESF è stato ulteriormente arricchito e rende disponibili i dispositivi sotto forma di API Java.
Supporto di Eclipse Concierge OSGI: oltre a Equinox, ESF supporta ora anche il nuovo contenitore leggero Concierge fornito dal gruppo di lavoro IoT di Eclipse Foundation.
Migliorie a PPP Link: una nuova versione migliorata del client Paho MQTT, incluso in ESF per aumentare l’affidabilità delle sessioni MQTT.
Everyware VPN: ESF offre ora un nuovo servizio software, Everyware VPN, grazie al quale è possibile realizzare connessioni remote verso dispositivi all’interno di reti sicure e semplificare l’accesso remoto ai vostri dispositivi, con un sistema interamente basato sul cloud. “Continuiamo a concentrarci e investire sui progetti IoT/M2M per renderli più semplici, veloci e sicuri per le organizzazioni che li devono implementare,” afferma Andrea Ceiner, Group Product Marketing Manager della divisione M2M/IoT di Eurotech. “ESF per gateway e dispositivi intelligenti M2M da un lato ed Everyware Cloud per piattaforme d’ integrazione M2M dall’altro costituiscono insieme le solide fondamenta per soluzioni M2M/IoT.”

Utilizzando ESF i clienti potranno beneficiare dei seguenti vantaggi:

• Riduzione dei tempi di sviluppo > Time-to-market più breve
• Focus sulle applicazioni… > Riduzione dei costi di sviluppo e dei rischi di progetto
• … ESF pensa al resto > al programmatore Java non sono richieste esperienza e competenze tecniche specifiche nel dominio del Machine-to-Machine Communication per la scrittura di applicazioni software per dispositivi intelligenti
• Riutilizzo di API e applicazioni esistenti > Costi di sviluppo ridotti
• Codice portabile robusto > Software di qualità superiore, portabile su diverse piattaforme e architetture hardware di diversi produttori
• Virtualizzazione dell’hardware dei dispositivi > Migliore protezione degli investimenti
• Esecuzione di progetto più deterministica > Progetti sempre puntuali
• Basato su standard aperti > Protezione degli investimenti in ottica futura
• Gestione remota delle applicazioni > Ciclo di vita del prodotto prolungato
• Sicurezza > Riduzione dei rischi operativi

Eurotech è impegnata con molte risorse sul fronte M2M/IoT per integrare la complessità delle tecnologie operative in un’infrastruttura software e una piattaforma di integrazione avanzate, semplici da usare, con costi accessibili. La rapidità di sviluppo del mercato IoT globale è destinata ad aumentare la complessità della periferia esterna della rete: Eurotech lavorerà costantemente per gestire questa complessità e renderla fruibile ai propri clienti sotto forma di soluzioni integrate, per garantire lo sviluppo, l’implementazione e la gestione efficiente di dispositivi intelligenti distribuiti in campo, lungo tutto il loro ciclo di vita.

ESF_logo-PayOff_HR