Progettare l’esperienza del passeggero con la realtà immersiva

06/07/2015

La modernizzazione degli aeroplani e il ritiro di migliaia di velivoli previsto nel prossimo decennio hanno aperto una nuova fase nell’attività produttiva dell’industria aeronautica. In questo contesto, l’innovazione nella personalizzazione delle cabine è uno strumento fondamentale per i costruttori di jet privati, i centri di allestimento (completion center), i fornitori e le compagnie aeree, che puntano a differenziarsi e a fidelizzare la clientela.

 

Dassault Systèmes ha annunciato il lancio di “Passenger Experience”, una nuova soluzione per l’industria aerospaziale che offre funzionalità avanzate di visualizzazione in 3D per la progettazione e la realizzazione di cabine personalizzate.
La modernizzazione degli aeroplani e il ritiro di migliaia di velivoli previsto nel prossimo decennio hanno aperto una nuova fase nell’attività produttiva dell’industria aeronautica. In questo contesto, l’innovazione nella personalizzazione delle cabine è uno strumento fondamentale per i costruttori di jet privati, i centri di allestimento (completion center), i fornitori e le compagnie aeree, che puntano a differenziarsi e a fidelizzare la clientela.

Basata sulla piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes, la soluzione “Passenger Experience” sfrutta una tecnologia di visualizzazione avanzata in 3D e contenuti interattivi per trasformare i dati tecnici in progetti tridimensionali di forte impatto visivo e in applicazioni di marketing e vendita che abbracciano tutte le fasi del ciclo di progettazione di una cabina, dall’interazione iniziale con il cliente, alla verifica e convalida del progetto, fino alle campagne di marketing. “Siamo convinti che la soluzione Passenger Experience di Dassault Systèmes ci aiuterà a distinguerci dalla concorrenza e a rispondere più efficacemente alle richieste dei nostri clienti,” afferma Martin Rehmet, Product Manager, RECARO Aircraft Seating. “I risultati del nostro primo progetto gestito con il configuratore commerciale hanno superato ogni aspettativa. “Passenger Experience” automatizza i processi di allestimento della cabina e personalizza le attività di acquisto e marketing con funzionalità che assicurano costi sostenibili e tempi rapidi.

• I “mattoncini da costruzione” intelligenti incorporano regole e dati di produzione per automatizzare la progettazione, lo sviluppo e la fornitura degli interni delle cabine.

• Le funzionalità di configurazione della cabina in tempo reale e convalida in realtà immersiva velocizzano le tempistiche di configurazione del progetto, riducono le modifiche e garantiscono che il prodotto finale corrisponda alle aspettative prima di realizzare un prototipo fisico.

• Diverse tipologie di contenuti di formazione e visualizzazione, come materiale per corsi via web, formazione interattiva con la tecnica dei Serious Game e visualizzazione 3D pienamente immersiva, aumentano l’efficienza della formazione e riducono i periodi di distacco dell’equipaggio e di permanenza a terra dei velivoli.

• I dati 3D mettono a disposizione dei team di marketing immagini e filmati di alta qualità per presentare i progetti delle cabine, adattandoli velocemente a un’ampia gamma di attività di marketing, canali e dispositivi digitali, senza più bisogno di costosi servizi fotografici.

“Uno degli obiettivi principali di Passenger Experience è consentire agli acquirenti di aeroplani di verificare e valutare le loro scelte in tempo reale, per apprezzare la bellezza, l’effetto, la praticità, la fattibilità, i costi e i benefici delle loro decisioni nel momento stesso in cui vengono prese,” dice Michel Tellier, Vice President Aerospace & Defense Industry, Dassault Systèmes. “Armonizzando le specifiche del cliente per gli interni della cabina con ciò che verrà effettivamente realizzato e, in ultima analisi, proposto e venduto al passeggero del volo privato o di linea, si ottiene un importante vantaggio competitivo.”

 

 

Link utili


Tags

Nessun tag.