Dassault Systèmes lancia SOLIDWORKS Mechanical Conceptual

01/01/1970

Nell’Era dell’Esperienza, il mondo della progettazione è cambiato: è più social, più concettuale, e la collaborazione ha un ruolo centrale. SOLIDWORKS Mechanical Conceptual sulla Piattaforma 3DEXPERIENCE è la sintesi di questa visione. Dassault Systèmes apre nuovi orizzonti al mondo della progettazione e mette a disposizione dell’intera community di SOLIDWORKS il potenziale di tutti gli applicativi, i contenuti e i servizi di Dassault Systèmes.

“Con l’evoluzione delle tecnologie e dei modelli di business, i nostri utenti ci chiedono di mettere loro a disposizione gli strumenti più avanzati per collaborare su scala più ampia e per sfruttare la fabbricazione e la stampa in 3D al fine di essere più competitivi e innovativi. Con SOLIDWORKS Mechanical Conceptual abbiamo fatto esattamente questo. Per la prima volta, tutta l’industria manifatturiera può beneficiare di una piattaforma social rivoluzionaria che supporta sia la comunità mondiale di SOLIDWORKS, sia una nuova generazione di esperienze di processo per la community internazionale di CATIA,” ha dichiarato Bertrand Sicot, CEO, SOLIDWORKS, Dassault Systèmes. “Grazie a questo approccio, gli utenti SOLIDWORKS possono contare su opportunità di collaborazione davvero rilevanti. Per i nostri clienti si aprono le porte di svariati settori industriali e realtà aziendali dove Dassault Systèmes è già protagonista con altri applicativi.”
Oltre a toccare con mano il nuovo ambiente di progettazione, il pubblico di SOLIDWORKS World (26-29 gennaio) ha potuto ascoltare le testimonianze di molti clienti che hanno testato il prodotto per sei mesi, anche in produzione. Installato negli ambienti produttivi di molti clienti, SOLIDWORKS Mechanical Conceptual favorisce la progettazione concettuale, consentendo agli utenti di catturare velocemente e sviluppare le loro idee in maniera digitale, per realizzare progetti vincenti capaci di conquistare quote di mercato.
“Ho utilizzato Concept Archive per analizzare e testare contemporaneamente diverse modalità di sviluppo della mia idea. Esistono molti modi per sviluppare un concetto, pur mantenendo invariati i vincoli fondamentali,” ha raccontato William MacLeod, Senior Engineer, Kennedy Hygiene. “Con SOLIDWORKS Mechanical Conceptual sono riuscito a realizzare velocemente tre o più configurazioni, nello stesso tempo che avrei impiegato per svilupparne una sola con un CAD 3D tradizionale. Posso effettuare iterazioni molto rapide su un progetto e trasferire poi il concetto prescelto in SOLIDWORKS per la finalizzazione dei dettagli.”
Complementare all’attuale versione del software di progettazione 3D, SOLIDWORKS Mechanical Conceptual unisce la tecnologia di progettazione avanzata di Dassault Systèmes all’interfaccia familiare e intuitiva di SOLIDWORKS. In questo modo la soluzione semplifica e snellisce la progettazione meccanica concettuale, consentendo agli utenti di sviluppare, verificare e selezionare i concetti migliori da presentare al cliente per acquisire nuovo business.

Uno dei vantaggi chiave della nuova proposta SOLIDWORKS basata sulla Piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes è la collaborazione online attraverso le funzionalità cloud integrate. L’aspetto “social” della progettazione concettuale e del processo decisionale è parte integrante delle funzionalità di SOLIDWORKS Mechanical Conceptual.
SOLIDWORKS Mechanical Conceptual è un ambiente di modellazione imperniato sui quattro elementi chiave della progettazione concettuale:

• CONCETTUALE: gli utenti possono creare e sviluppare velocemente le proprie idee nel modo che preferiscono, senza barriere, e catturare automaticamente tali idee per riutilizzarle in qualsiasi momento in futuro.
• ISTINTIVO: gli utenti possono progettare così come pensano, grazie a strumenti di progettazione agili e istintivi, in un ambiente di modellazione destrutturato, con funzionalità di modifica diretta.
• SOCIAL: grazie agli strumenti di collaborazione social dell’ambiente interattivo 3DEXPERIENCE, gli utenti possono “imbrigliare” e sfruttare l’intelligenza collettiva dell’azienda, dei clienti e dei fornitori.
• CONNESSO: la collaborazione viene favorita dal salvataggio automatico delle iterazioni di progetto, che consente di conservare dati affidabili e aggiornati, rendendoli accessibili sempre e dovunque.

 


Tags

Nessun tag.