Dassault Systèmes ed Expo Milano 2015 insieme per un futuro ecosostenibile

02/12/2014

Tutti potranno vivere in prima persona l’esperienza dell’Esposizione Universale dedicata al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

Dassault Systèmes, azienda leader a livello mondiale nel software di progettazione 3D, simulazione avanzata, realtà virtuale e gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM), ha annunciato che in qualità di sponsor di Expo Milano 2015 svilupperà un’applicazione online in 3D grazie alla quale i visitatori di tutto il mondo potranno visitare virtualmente il sito espositivo, contribuendo così al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

L’Esposizione Universale del 2015, che avrà luogo a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre, illustrerà la sfida di trovare un equilibrio fra la necessità di nutrire la popolazione mondiale e la salvaguardia delle risorse del pianeta. Per promuovere queste tematiche e rendere l’evento accessibile a tutti, Expo Milano 2015 realizzerà un modello virtuale online dell’area espositiva, che si estende su un milione di metri quadrati. I visitatori virtuali potranno immergersi in un mondo tridimensionale realistico, aggirandosi fra i vari padiglioni al passo che preferiscono, a partire da dicembre 2014 e per tutta la durata dell’evento. Funzionalità 3D interattive, viste panoramiche a 360 gradi, effetti sonori e immagini ad alta definizione daranno letteralmente vita alla manifestazione virtuale con un’esperienza di forte impatto visivo, emotivo e informativo, contribuendo a sviluppare la sensibilità dei visitatori sul tema delle risorse nutritive del pianeta.

“Expo Milano 2015 sarà uno dei grandi eventi mondiali di questo decennio e il tema dell’alimentazione e della condivisione di soluzioni sostenibili raggiungerà i quattro angoli del pianeta,” ha dichiarato Giuseppe Sala, Commissionario Unico delegato del Governo Italiano per Expo Milano 2015 e Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A. “La riduzione degli sprechi e l’attenzione per i cibi che rispettano l’ambiente sono alcuni esempi degli argomenti che verranno trattati durante Expo. La creazione di un mondo virtuale in 3D che consente la visita a chi altrimenti non potrebbe partecipare, oltre ad arricchire l’esperienza dei visitatori presenti, rende questo appuntamento ancor più interessante e coinvolgente.”

“La società nel suo insieme deve fronteggiare sfide sempre più impegnative per assicurare la propria sopravvivenza su un pianeta con risorse in continua diminuzione; dobbiamo affrontare questa situazione o metteremo a repentaglio il benessere delle generazioni future,” ha dichiarato Bernard Charlès, Presidente e CEO, Dassault Systèmes. “Per scoprire come l’armonia fra prodotti, natura e vita possa avere un impatto positivo sul pianeta, la società deve essere in grado di vedere e toccare con mano, attraverso esperienze realistiche e concrete. Mettendo a disposizione strumenti di visualizzazione che offrono esperienze 3D avanzate, possiamo favorire l’ispirazione, l’immaginazione e l’innovazione, contribuendo a vincere la sfida e a creare un futuro più sostenibile.”

A Expo Milano 2015, oltre 20 milioni di visitatori scopriranno le tradizioni culturali e culinarie di oltre 140 Paesi partecipanti, e le tecnologie che utilizzano per la produzione di alimenti; sono inoltre in programma numerosi eventi, spettacoli, conferenze e convegni sui temi dell’ambiente e dell’urbanizzazione.