Dassault Systèmes e AVIC insieme per un centro di innovazione franco-cinese nel settore aerospaziale

08/09/2017

Il centro introdurrà tecnologie digitali avanzate lungo tutto il ciclo di sviluppo dei prodotti, definendo un nuovo modello per l’industria aeronautica grazie alla piattaforma 3DEXPERIENCE e alle soluzioni della casa francese.

Dassault Systèmes e Aviation Industry Corporation of China (AVIC) hanno annunciato, in occasione del recente Paris Air Show, la firma di un contratto per la creazione di un centro di innovazione franco-cinese la cui attività abbraccerà tutto il complesso ciclo di vita dell’industria aerospaziale e del suo indotto.

L’accordo di collaborazione rappresenta un’altra tappa fondamentale dopo la firma del protocollo d’intesa dello scorso marzo. Dassault Systèmes e AVIC si impegneranno per fare del centro un pilastro delle iniziative “Made in China 2025” e “Industrie du Futur”, con investimenti continui da entrambe le parti. Il Sino-French Industry Joint Innovation Center sarà collocato nel China Aviation Industry Science e Technology Park di Zhongguancun, a Pechino. Ad oggi sia il partner cinese sia quello francese hanno completato la parte di progettazione di alto livello dell’Innovation Center.

Il centro sfrutterà risorse messe a disposizione dalle due aziende per creare un ecosistema di innovazione che coinvolgerà industria, università, ricerca e utilizzatori. Il progetto promuoverà l’introduzione di tecnologie digitali avanzate per trasformare il tradizionale modello di progettazione-produzione-collaudo in un nuovo modello di progettazione-sintesi virtuale-fabbricazione digitale-costruzione fisica, attraverso la creazione di ambienti innovativi con esperienze immersive (in realtà virtuale e aumentata), simulazione dinamica, additive manufacturing e produzione robotizzata avanzata. Il centro fungerà da incubatore di tecnologie innovative destinate all’industria manifatturiera cinese, guidando e sostenendo la trasformazione industriale del colosso asiatico.

Dassault Systèmes è leader nella fornitura di software di progettazione 3D con una particolare specializzazione nel settore aerospaziale e difesa. Le sue soluzioni vengono impiegate diffusamente dalle prime 20 aziende aeronautiche del mondo, fra cui Boeing, Airbus, Lockheed Martin, Cessna Aircraft e i loro principali fornitori. Le soluzioni di Dassault Systèmes vengono utilizzate nell’industria aerospaziale cinese da quasi trent’anni per sostenere il progresso dell’industria nazionale; in particolare, la suite di applicativi CATIA è diventata uno strumento essenziale per i costruttori di aerei cinesi.

Con quasi 30 aziende quotate in borsa e oltre 500.000 addetti, AVIC è un partner chiave per Dassault Systèmes in Cina. AVIC vanta solide competenze di ricerca e sviluppo grazie a una comunità scientifica avanzata di 33 istituti fra cui il Chinese Aeronautical Establishment (CAE), un team di accademici ed esperti riconosciuti a livello nazionale, e numerosi laboratori scientifici.

In quasi 30 anni di collaborazione, Dassault Systèmes e AVIC hanno applicato le tecnologie software ad ampio spettro nella catena di sviluppo e produzione dell’industria aeronautica cinese e hanno realizzato un centro di competenze e un settore dedicato al supporto e ai servizi per la tecnologia di gestione del ciclo di vita dei prodotti (PLM).

La nascita del Sino-French Industry Joint Innovation Center è un’altra pietra miliare con cui le due aziende consolidano ulteriormente la loro partnership. Entrambe le organizzazioni utilizzano la piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes per sviluppare e promuovere congiuntamente soluzioni integrate per il ciclo di vita complesso di prodotti aeronautici che richiede sviluppo “on-demand”, architettura e progettazione di sistemi, modellazione e simulazione, collaudi virtuali e fabbricazione digitale.

L’Economia dell’Esperienza apre una nuova era nell’industria aerospaziale, con l’introduzione di ambienti di produzione modulari, connessi e intelligenti, oltre a nuovi modelli di business basati sulla rapidità di interazione con gli utenti. Questo 3DEXPERIENCE Center sarà un incubatore per un nuovo paradigma manifatturiero, per soluzioni industriali innovative e per nuove competenze per gli ingegneri di domani, grazie alla piattaforma d’innovazione 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes,” ha dichiarato Bernard Charlès, Vice Chairman and CEO, Dassault Systèmes. “Il nostro obiettivo è far progredire i piani di sviluppo futuri di entrambi i Paesi e diventare un elemento chiave della loro nuova infrastruttura di cooperazione industriale.”

Zhang Xinguo, vicedirettore generale di AVIC, ha dichiarato: “La complessità dei sistemi aeronautici aumenta in modo esponenziale e la tradizionale progettazione basata su documenti non è più in grado di gestire le sfide di sistemi così complessi. Lo sviluppo continuo basato sumodelli sarà uno dei motori principali della trasformazione del modello di sviluppo utilizzato nell’industria aeronautica cinese. Spero che la nascita di questo centro per l’innovazione congiunto, sfruttando le soluzioni di Dassault Systèmes, consenta di esplorare metodologie innovative e best practice che alimenteranno l’innovazione e lo sviluppo dell’aviazione cinese.