Dassault Systèmes collabora con Base 11 per la fornitura di soluzioni per la progettazione e la simulazione in 3D

24/09/2019

Dassault Systèmes collabora con Base 11 come fornitore di soluzioni per la progettazione e la simulazione in 3D, offrendo a tutti gli studenti dei team corsi di certificazione per SOLIDWORKS e CATIA a titolo gratuito. Integrare ricerca, scuola, impresa e settore pubblico per creare una solida base di conoscenze e competenze è una delle chiavi per coltivare la “linfa vitale” del futuro.

Negli Stati Uniti è stato istituito un premio di oltre un milione di dollari per il team di studenti di materie tecnico scientifiche (STEM, cioè scienze, tecnologia, ingegneria e matematica) che vincerà la Base 11 Space Challenge. Il concorso riguarda la progettazione, la costruzione e il lancio di un razzo a combustibile liquido fino a una quota di 100 km entro il 30 dicembre 2021. La sfida rappresenta un’opportunità concreta di mostrare le proprie competenze in ambito STEM. Con l’obiettivo di promuovere il talento e suscitare interesse per una carriera nel settore spaziale, la Space Challenge invita le università a realizzare programmi nel campo dei razzi spaziali, offrendo agli studenti la possibilità di imparare avendo accesso a risorse critiche ed esperti di fama mondiale. I team che partecipano al concorso stanno acquisendo esperienza pratica in ingegneria, prototipazione, testing, analisi dei guasti e gestione dei dati, ma anche in lavoro di squadra, collaborazione e innovazione. Dassault Systèmes collabora con Base 11 come fornitore di soluzioni per la progettazione e la simulazione in 3D, offrendo a tutti gli studenti dei team corsi di certificazione per SOLIDWORKS e CATIA a titolo gratuito. Integrare ricerca, scuola, impresa e settore pubblico per creare una solida base di conoscenze e competenze è una delle chiavi per coltivare la “linfa vitale” del futuro.