Dalle auto alla medicina, le frontiere della simulazione virtuale

25/10/2012

Martedì 13 novembre si svolgerà a Villa Cagnola a Gazzada (Varese) SIMULIA Regional User Meeting, dove il team italiano di Dassault Systèmes, multinazionale del software all’avanguardia nelle tecnologie di realtà virtuale e simulazione,  presenterà applicazioni in diversi settori, dall’auto alla medicina, con testimonianze autorevoli e qualificate.

L’evento, aperto a tutti gli utilizzatori di tecnologie di simulazione e analisi ingegneristica, coprirà due giornate (13 e 14 novembre), nelle quali verranno presentate le nuove funzionalità di Abaqus e le strategie future di SIMULIA.

Il programma della prima giornata, aperta alla stampa, vedrà diverse testimonianze di aziende e università che hanno adottato con profitto le soluzioni SIMULIA. Il panel di presentazioni comprende, fra gli altri:

  • Prof. Ferdinando Auricchio, Professore Ordinario di Meccanica dei Solidi, Dipartimento di Meccanica Strutturale dell’Università degli Studi di Pavia, che terrà un intervento sull’impiego della simulazione virtuale nella chirurgia cardiovascolare;
  • Università di Bergamo, con un intervento sulla simulazione applicata alla componentistica per autoveicoli;
  • Bottero, specializzata nella progettazione di macchine automatiche per la lavorazione del vetro piano e cavo;
  • Centro Ricerche FIAT.

L’invito, riservato alla stampa, è aperto a un redattore o collaboratore della vostra redazione. Per raggiungere la location verrà messo a disposizione dei giornalisti un servizio di trasferimento in auto o pullman. Per maggiori informazioni o indicazioni logistiche, visitate il sito dell’evento o contattate i nostri uffici.

Immagini dell’evento (cliccare sull’immagine per visualizzare la versione ad alta risoluzione):