bauma Africa conquista l’industria delle costruzioni

26/09/2013

Il più grande evento del settore in Africa 754 espositori da 38 Paesi,  14.700 visitatori da oltre 110 Paesi. bauma Africa ha letteralmente “fatto il botto” sul mercato africano. La prima edizione del salone internazionale di macchine per edilizia, materiali da costruzione e industria estrattiva, e veicoli per l’edilizia, ha occupato una superficie di 60.000 metri quadrati lordi (40.100 netti), imponendosi come il più grande evento del settore in Africa.

14.700 operatori sono giunti da oltre 110 nazioni per la prima assoluta di bauma Africa, svoltasi nel Gallagher Convention Centre diJohannesburgdal 18 al 21 settembre 2013. L’84 percento dei visitatori proveniva dal Sudafrica, il 6 percento da altri Paesi africani e il restante 10 percento da altri continenti. I primi dieci Paesi per numero di visitatori sono stati, nell’ordine, Sudafrica, Mozambico, Germania, Botswana, Zimbabwe, Zambia, Italia, Namibia, Regno Unito e India. GaryBell, CEO di Bell Equipment, ha dichiarato che baumaAfrica“ha funzionato benissimo per noi. Siamo molto soddisfatti del numero di visitatori e della loro qualità. Le opportunità di business post-fiera si annunciano buone.”

Pur se alla prima edizione, bauma Africa si è dimostrata un’eccellente piattaforma di business, come sottolinea Ludwig Geyser, CEO di Putzmeister: “È stata un’ottima fiera. La qualità dei visitatori è molto alta. Nei giorni di fiera abbiamo venduto moltissime macchine.”

Inoltre, bauma Africa ha messo a disposizione una vetrina ideale anche per l’industria estrattiva, come osservaGlennSchoeman, Vicepresidente di Sandvik SouthAfrica: “Questa manifestazione era attesa da molto tempo e sarebbe stato un errore non partecipare. Abbiamo incontrato visitatori di alto profilo da Paesi di nostro interesse e venduto molte macchine direttamente in fiera.” AntonWheeler, Amministratore Delegato di AARD, conferma il successo anche per il settore delle miniere: “Abbiamo presentato nuovi prodotti e ricevuto un ottimo riscontro, oltre a raccogliere contatti utilissimi. La qualità di baumaAfricaè superiore a qualsiasi altra manifestazione.”

Complessivamente, a bauma Africa hanno esposto 754 aziende, 123 dal Sudafrica e 631 da 38 Paesi esteri. Oltre al Sudafrica, i principali Paesi espositori sono stati Cina, Germania, India, Italia, Corea, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. QuintinBooysen, Marketing & Sales Manager di PMSA, riassume così il giudizio sull’evento: “Siamo andati oltre le nostre attese. La prossima volta raddoppieremo lo spazio perché siamo sicuri che raddoppierà il numero di visitatori. Chi non c’era ha perso una buona occasione.”