Ashok Leyland amplia la piattaforma di Dassault Systemes

21/09/2015

Ashok Leyland ha scelto le Industry Solution Experience “Modular, Glocal and Secure” e “Target Zero Defect” di Dassault Systèmes specificamente indirizzate alle aziende del settore dei trasporti e della mobilità.

Dassault Systèmes ha annunciato che Ashok Leyland, il secondo costruttore indiano di veicoli commerciali, amplierà l’utilizzo della piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes per potenziare la progettazione modulare, la convalida, la produzione e la gestione delle configurazioni dei propri autocarri e autobus.  In particolare, Ashok Leyland ha scelto le Industry Solution Experience “Modular, Glocal and Secure” e “Target Zero Defect” di Dassault Systèmes specificamente indirizzate alle aziende del settore dei trasporti e della mobilità.
Per le proprie attività focalizzate sul cliente, Ashok Leyland cercava una soluzione per migliorare il controllo di qualità e velocizzare le consegne di camion e autobus.  Inoltre l’azienda indiana voleva una soluzione efficiente per la gestione dei costi, adatta alla complessità di una gamma articolata in numerosi prodotti per rispondere alla continua evoluzione della domanda di mercato.
Ashok Leyland, che utilizza già da qualche tempo la piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes per la gestione dei dati, ha scelto le soluzioni “Modular, Glocal and Secure” e “Target Zero Defect” per le loro funzionalità avanzate di collaborazione, analisi virtuale e simulazione, che agevolano lo sviluppo di veicoli con modalità innovative.
“Grazie alle soluzioni di Dassault Systèmes possiamo concentrarci sul miglioramento delle prestazioni dei nostri messi e sulla riduzione dei pesi, dei consumi e delle emissioni, prestando grande attenzione anche alla modellazione digitale e all’ottimizzazione delle superfici,” ha dichiarato il Dott. N. Saravanan, Sr., Vice President and Head of R&D, Ashok Leyland.  “Grazie all’approccio di configurazione su commessa, alle funzionalità per la gestione delle configurazioni e alle BOM esclusive, la piattaforma 3DEXPERIENCE consente di gestire tutte le caratteristiche delle varianti e i requisiti funzionali.  I nostri progettisti possono così apportare modifiche e sviluppare nuove varianti molto velocemente.”
“Modular, Glocal and Secure” accelera lo sviluppo di programmi di veicoli globali e modulari, rispondendo al tempo stesso alle esigenze strategiche di ciascuna area geografica.  Ashok Leyland può così definire e sviluppare programmi con piena protezione della proprietà intellettuale, partendo dalla definizione di un’architettura di alto livello e seguendo un percorso di concezione e configurazione modulare per ridurre i costi, massimizzare il riutilizzo e semplificare le complessità legate a programmi, gruppi di lavoro e sedi diverse.
“Target Zero Defect” garantisce invece la correttezza dei progetti di veicoli fin dal primo tentativo, grazie a processi di sviluppo completi che collegano gli ingegneri di Ashok Leyland con partner e fornitori all’interno di un ambiente collaborativo per la creazione dei prodotti.  La soluzione offre prestazioni elevate nella progettazione e simulazione virtuali in tutte le fasi di creazione del prodotto, dalla progettazione concettuale alla fabbricazione virtuale, incluse aree strategiche come trasmissioni, scocche, stile e montaggio finale.
“Nell’attuale contesto di mercato molto competitivo, fornitori e case costruttrici come Ashok Leyland devono introdurre più velocemente nuove funzionalità, gestendo veicoli e processi di sviluppo di complessità crescente,” sottolinea Olivier Sappin, Vice President, Transportation & Mobility Industry, Dassault Systèmes.  “In questo contesto la piattaforma 3DEXPERIENCE e la gamma di Industry Solution Experience di Dassault Systèmes possono svolgere un ruolo chiave, mettendo a disposizione una piattaforma digitale unificata con applicativi specialistici per aiutare le aziende a ridurre i rischi e i costi, automatizzare le conoscenze, facilitare le modifiche e ottimizzare le prestazioni complessive.”

N25-LH-3D 912