Advantech presenta la serie ASMB di schede server Intel® Xeon® su piattaforma scalabile

30/10/2017

Advantech propone una nuova serie di schede server ASMB basate su processori Intel® Xeon® scalabili fino a 28 core, che offrono un incremento della potenza di calcolo pari ad almeno il 150% rispetto alle precedenti generazioni di processori Xeon®.

Destinate a diverse applicazioni industriali, queste nuove schede server ASMB sono concepite come soluzioni “chiavi in mano” per accelerare l’implementazione, facilitare la gestione e aumentare la virtualizzazione nell’ottica del cloud computing. Inoltre, potendo supportare fino a 4 schede grafiche, queste schede sono ideali per applicazioni ad alta intensità di calcolo, quali acquisizione di immagini e desktop virtuale (VDI).

Prestazioni superiori e memoria ampia
La serie ASMB di Advantech comprende schede server con doppio processore (DP) e singolo processore (UP) in diversi formati, fra cui ATX, EATX e modelli proprietari, per le più svariate applicazioni, dall’elaborazione intensiva di immagini al dekstop virtuale (VDI) che richiedono calcolo intensivo utilizzando molteplici schede grafiche. Oltre a prestazioni di calcolo superiori, la nuova generazione di schede server ASMB offre un sostanziale incremento della capacità di memoria. In particolare, le schede supportano non solo memoria DDR4 RDIMM (Registered DIMM) ma anche LRDIMM (Low-Reduced DIMM), per una capacità complessiva di memoria fino a 1,5 TB su specifici modelli ASMB. Inoltre, le schede sono dotate di slot di espansione PCI con supporto per schede I/O esistenti, ad esempio frame grabber o schede di motion control, per facilitare lo sviluppo di applicazioni verticali.

Soluzioni di storage intelligenti per elaborazione accelerata
Le schede server ASMB di Advantech presentano innovazioni che aumentano l’efficienza e la robustezza dello storage. Innanzitutto, l’intera famiglia ASMB sfrutta la tecnologia Intel® Volume Management Device (VMD), che supporta tecnologie disco NVMe SSDs in modalità RAID e hot-swapping (estrazione a caldo). Grazie al software Intel® Virtual RAID on CPU (VROC), lo stato dell’unità NVMe in modalità RAID può essere visualizzato da una spia LED per la massima praticità di monitoraggio e gestione. Per accelerare i tempi di inizializzazione del sistema, le schede server ASMB di Advantech supportano anche l’installazione del sistema operativo su un dispositivo storage SATA M.2 per le applicazioni mission-critical che richiedono ridondanza del sistema operativo.

Ampia larghezza di banda per trasmissione rapida dei dati
Con la diffusione del cloud computing, la larghezza di banda è diventata fondamentale per lo scambio di grandi quantità di dati (big data) fra computer e server in cloud. In quest’ottica le schede server ASMB di Advantech supportano Ethernet 10GBase-T, che offre velocità di trasmissione dei dati fino a 10 volte superiori rispetto alle precedenti generazioni Base-T.

Gamma completa di schede server ASMB
La serie ASMB di schede server di Advantech è disponibile in diversi formati, da ATX e EATX, con diverse specifiche in termini di memoria, interfacce di storage e slot di espansione I/O. La flessibilità dei prodotti della famiglia consente di configurare i sistemi in base alle specifiche esigenze dell’applicazione o di utilizzo.

Le schede server ASMB di Advantech sono già disponibili per ordini. Per maggiori informazioni sulle schede server ASMB e altri prodotti e servizi di Advantech, contattate l’ufficio commerciale di zona o visitate il sito www.advantech.com.

ASMB-image